10 cose che volevi sapere sull’amore lesbo

10 cose che volevi sapere sull'amore lesbo, curiosità su cui spesso gli etero si interrogano a proposito dei rapporti tra donne lesbiche. Dubbi più o meno sensati, cui daremo una risposta.

da , il

    rapporto-lesbo

    10 cose che volevi sapere sull’amore lesbo, curiosità che popolano le menti degli eterosessuali, assurde, scontate, banali o fuori luogo. A volte legittime. E’ soprattutto il modo di vivere la sessualità a destare dubbi facendo arrovellare i cervelli di coloro che faticano a capire, come se poi ci fosse tanta differenza. L’amore è sempre amore, il sesso sempre sesso, le regole del gioco variano semmai a seconda delle personalità individuali, al di là del genere. Sta di fatto che i dubbi ci attanagliano e allora sveliamo l’arcano, una volta per tutte.

    Non c’è sempre un uomo

    baci-lesbo

    L’idea che in un rapporto lesbo una delle due partner debba fare l’uomo, non solo a letto, è uno stereotipo radicato. In realtà ogni rapporto lesbo è a sé stante e “l’uomo” può essere intercambiabile.

    Non esistono ruoli attivi e passivi

    non-ci-sono-ruoli-rigidi

    Anche se esistono rapporti basati su questo meccanismo, nella stragrande maggioranza dei casi non sussistono divisioni nè ruoli così rigidi, vale piuttosto il principio di intercambiabilità.

    Le lesbiche non sono per forza femministe

    non-sono-femministe

    Lesbismo non è sinonimo di femminismo e viceversa. Inoltre una donna lesbica non detesta gli uomini per partito preso come si suol credere.

    Il sesso fra donne non è più semplice

    sesso lesbo

    Credere che fra donne ci si capisca meglio anche sotto le lenzuola è un pregiudizio, la verità è che per capire cosa piace all’altra ci vuole tempo, immedesimazione ed esperienza sul campo.

    Il dildo indossabile non è una prassi

    dildo

    Ovvero si può fare ma non è necessariamente un’abitudine consolidata, tutto dipende da coppia a coppia. C’è chi lo ama, chi sa farne a meno, chi lo usa per le occasioni speciali.

    Avere un rapporto con una donna non significa essere lesbiche

    pregiudizi sulle lesniche

    Le fantasie lesbo popolano non solo le menti maschili ma anche quelle femminili, stuzzicate dall’idea di un’avventura omosessuale. Ma una fantasia femminile o un’esperienza non sono necessariamente “sintomi”.

    Donne mascoline e uomini sono due cose diverse

    donne mascoline e uomini sono cose diverse

    Spesso ci si domanda per quale ragione le lesbiche non vadano con gli uomini se sono attratte dalle donne mascoline. Beh, sono due cose letteralmente diverse, a partire dal seno!

    Il sesso fra lesbiche è trasgressivo

    sesso lesbo non trasgressivo

    Un altro luogo comune probabilmente legato all’immaginario maschile che vuole le lesbiche sfacciate e disinibite. In realtà dipende dalle singole persone e dai loro gusti in materia.

    Scopri perchè il tradimento lesbo è in aumento

    Le lesbiche sono superficiali

    lesbiche superficiali

    Aver fatto questa scelta e aver accettato e riconosciuto la propria autentica identità sessuale dovrebbe far riflettere su ciò che le lesbiche desiderano in un’altra donna, l’onestà.

    Una lesbica che sorride non ci sta necessariamente provando

    se-sorridono-non-ci-provano

    Potrebbe anche essere ma dipende da quanto le piace la persona che le sta di fronte. Non crediamo che le lesbiche siano delle assetate di sesso, pronte a sferrare l’attacco di fronte a qualunque donna.