10 motivi per andare a letto con l’ex

da , il

    perchè-andare-a-letto-con-l'ex

    10 motivi per andare a letto con l’ex. Il riciclo creativo è un vero trend degli ultimi tempi, anche in ambito sentimentale. Un ex può non solo trasformarsi in bex, acronimo di ex fidanzato-amico, ma altresì in compagno di letto, da interpellare all’occorrenza. Non sottovalutarne la portata, girare senza ruota di scorta, specialmente nei periodi di prolungata singletudine, può infatti rivelarsi un errore fatale! Certo, si può sempre ricorrere alle soluzioni fai da te o ai bamboli gonfiabili, ma vuoi mettere un uomo in carne e ossa? E’ pur vero che ci sono ex ed ex, alcuni riutilizzabili, altri irrimediabilmente destinati al bidone della spazzatura. Per non sbagliare basta imparare a distinguerli e a selezionarli, prestando particolare attenzione ai dettagli. Anzitutto andrà vagliato il quoziente di intesa erotica, una delle principali discriminanti. Più eravate compatibili, meglio sarà!

    Se però nessuno dei tuoi ex soddisfa tali requisiti, potresti sempre provare a riscattarne qualcuno, mettendolo alla prova: chissà che in veste di “amico di letto” non si riveli migliore del previsto. Ma ora bando alle ciance, scopriamo per quali motivi vale la pena andare a letto con l’ex!

    Non bisogna fingere

    Il rapporto con l’ex è finalizzato al puro piacere, che senso avrebbe una strategia basata sulla finzione? Non devi conquistarlo, bensì divertirti, bluffare in questo caso sarebbe del tutto controproducente.

    Non ci si vergogna del proprio aspetto fisico

    Conosce il tuo corpo nei minimi dettagli, è consapevole dei tuoi pregi e dei tuoi difetti, ti ha già visto al risveglio, niente potrà più stupirlo nè mettergli paura! Tale consapevolezza ti consentirà di accantonare vergogne di sorta, autentiche nemiche dell’eros.

    Ci si lascia andare con più facilità

    Lo conosci, e pure bene, non ci sarà quindi bisogno di fingerti diversa da quello che sei. Libera dall’ansia di sentirti perfetta, riuscirai a lasciarti andare, a tutto vantaggio del rapporto amoroso.

    C’è più passione

    Col passare degli anni la routine, la noia, a volte lo sconforto, prendono facilmente il sopravvento nel rapporto di coppia stabile. Ma anche se vi siete mollati in preda a uno stato catatonico di monotonia, ora che lui è un ex, tutto è destinato a cambiare. L’aspetto romantico-trasgressivo della vostra pseudo-relazione accrescerà la passione e l’intesa erotica.

    Si sa cosa piace all’altro

    Conoscete reciprocamente i vostri gusti sessuali, il che è fondamentale per un rapporto soddisfacente sotto le lenzuola. Capirsi con un solo sguardo, non avere imbarazzi nel chiedere, farà veleggiare alla grande l’eros sopito.

    E’ facile e conveniente

    Il sesso con l’ex è facile e conveniente: basterà un sms per sveltire tutta la procedura, senza bisogno di ricorrere a estenuanti strategie di conquista. E’ già caduto ai tuoi piedi in passato, ora è il momento di goderne gli imperituri benefici.

    Si può sperimentare

    Se con la nuova fiamma di turno sperimentare le migliori posizioni del Kamasutra può rivelarsi un passo azzardato, con l’ex spingersi oltre ti verrà del tutto spontaneo. Ed è proprio il caso di mettere in pratica qualsiasi cosa ti passi per la mente, ottimo allenamento in vista di una relazione futura.

    Si può osare un rapporto a tre

    Anche il solo pensiero di certi desideri (proibiti) fa desistere dall’azione. Tra questi rientra il rapporto a tre, che molte donne sognano pur non ammettendolo nemmeno a se stesse. Il vecchio partner in questi delicati frangenti può rivelarsi prezioso: con lui tutto è possibile, la gelosia fortunatamente non ci mette lo zampino!

    Può rivelarsi un ottimo consigliere

    Nulla a che vedere col bex, l’ex-fidanzato ora amico, che elargisce consigli di ben altro tipo, qui a interessarci è il suo ruolo (esclusivo) di consigliere erotico. L’ex, non essendo invischiato sentimentalmente, può dare un giudizio disinteressato e sincero sulle tue competenze sessuali. Avrai modo così di conoscere le tue carenze in materia e di perfezionare i punti di forza.

    Patti chiari, amicizia lunga

    Con l’ex non c’è bisogno di mentire, da subito i giochi saranno allo scoperto. Al bando sentimentalismi, gelosie, recriminazioni sul tempo che fu, la vostra relazione è fondata solo ed esclusivamente sul sesso.