10 motivi per fidanzarsi con un infermiere

da , il

    motivi-per-fidanzarsi-con-un-infermiere

    Quali sono i 10 motivi per fidanzarsi con un infermiere? Le virtù degli operatori sanitari sono innumerevoli, nonostante questa categoria di uomini venga spesso sottovalutata!

    Dopo aver illustrato i dieci motivi per fidanzarsi con un uomo tatuato, è quindi giunta l’ora degli infermieri! Leggendo quanto segue vi accorgerete che vale davvero la pena frequentarli, chissà che un mancamento vi porti dritte dritte al pronto soccorso!

    Il fascino della divisa

    Il fascino intramontabile della divisa fa sempre breccia nei cuori femminili, non importa a che categoria si appartenga! In questo caso niente caccia supersonici né potenti carri armati, solo ambulanze a sirene spiegate che arrivano dritte al vostro cuore!

    Il self-control in ogni occasione

    Il vostro eroe in camice bianco ha il pregio di mantenere sempre l’aplomb in qualsiasi situazione, abituato com’è a gestire le emergenze. Se dovesse capitarvi di svenire tra le sue braccia, non vi lascerebbe certo cadere a terra!

    E’ un eroe buono

    Chi più dell’infermiere rappresenta nell’immaginario collettivo l’eroe buono, pronto a sacrificarsi per il bene comune? Per i suoi pazienti ha un occhio di riguardo, valida ragione per inserirvi nella sua lista d’attesa, beneficiando delle sue attenzioni!

    E’ l’uomo ideale per le ipocondriache

    L’ipocondria è piuttosto diffusa tra le donne, l’infermiere è l’interlocutore ideale per placare ansie sproporzionate! Ricordatevi che ne sa persino più del medico, se non altro per l’esperienza fatta sul campo. E’ il caso di non lasciarselo sfuggire!

    L’infermiere è di tendenza

    Le medical series del genere “Doctor House” e “Medical Division” hanno ridato visibilità alle professioni mediche, dottori e infermieri sono diventati icone sexy… non sarà un caso! Oltre camici e cuffiette, si celano cuori romantici, pronti a intervenire in caso di emergenze sentimentali!

    E’ una professione sicura

    Di certo in ospedale ci sarà sempre un gran da fare, la crisi morde ma non in pronto soccorso! Con un infermiere non morirete certo di stenti, la sua professione è una garanzia! Chissà che con i tempi che corrono non dobbiate fargli da assistente!

    E’ un grande ascoltatore

    Un buon infermiere è anche un buon psicologo, abituato com’e ad ascoltare qualsiasi genere di paziente. Dato che a noi donne piace molto parlare senza essere interrotte, l’infermiere è davvero ai vertici della classifica come partner ideale!

    Ha una buona cultura generale

    L’infermiere, a dispetto di quello che si pensa, ha un’ottima cultura generale. Per conquistare il suo titolo, deve superare esami severi e moltissimi rivali, senza contare il continuo aggiornamento in campo medico e non solo… Con lui ci sono le premesse per un dialogo molto vario e ricco di spunti interessanti.

    E’ paziente

    Nessuno più di lui deve esercitare l’arte della pazienza. Fra madri ansiose, nonnetti ansimanti e continue incursioni tra il traffico a velocità sostenuta, non si può certo dire che difetti di nervi saldi! I vostri scatti d’ira saranno niente rispetto alla sua routine quotidiana, basta non esagerare, anche lui può perdere la testa!

    Sa sempre dove mettere le mani

    Nella vita di coppia l’eros ha un ruolo rilevante, l’infermiere sa bene dove mettere le mani, non solo tra i lettini di una corsia ospedaliera! Questa dote non va affatto sottovalutata, potrebbe rivelarsi decisiva per convincervi definitivamente a scegliere come fidanzato un infermiere!

    Che ne dite quindi, vale la pena fidanzarsi con un infermiere? Se ne siete finalmente convinte, non resta che partire alla volta del pronto soccorso più vicino, ma se invece non fanno proprio per voi, è il caso di passare ai motivi per fidanzarsi con un uomo con la barba… uomo barbuto sempre piaciuto!