12 cose che gli uomini delle donne ansiose dovrebbero sapere

12 cose che gli uomini delle donne ansiose dovrebbero sapere per imparare a convivere con questo disturbo, aiutando nel contempo le compagne ad accettarlo e arginarlo.

da , il

    12 cose che gli uomini delle donne ansiose dovrebbero sapere. E’ un disturbo sempre più diffuso nei paesi industrializzati, basti pensare che, solo negli Stati Uniti, ne soffrono più di 40 milioni di persone, la maggioranza delle quali di sesso femminile. Il dizionario la definisce “stato di agitazione, di forte apprensione, dovuto a timore, incertezza, attesa di qualcosa” mentre in psicologia si preferisce parlare di “stato d’incertezza e di timore, che può riguardare specifici oggetti o eventi oppure non averne alcuno di riconoscibile” accompagnato da disturbi di vario genere. Di fatto il problema rimane lo stesso e le persone che ne soffrono devono conviverci, loro malgrado, per tutta la vita. E lo stesso destino tocca ai loro partner. Ecco perché è importante conoscere il problema e imparare a fronteggiarlo ma soprattutto ad accettarlo.

    L’ansia è stancante

    Non è solo un disturbo psicologico, gli effetti che produce si riversano su tutto il corpo affaticandolo notevolmente.

    Non si cura, si tratta

    Non esiste al momento una cura in grado di eliminare l’ansia, si può solo imparare ad accoglierla e a gestirla meglio.

    E’ un disturbo destabilizzante dal punto di vista fisico

    Il fatto che sia un disturbo psicologico non significa che non abbia ripercussioni fisiche. Provoca restrizione del petto e mente annebbiata.

    Non va confusa con la follia

    I disturbi psicologici vengono spesso stigmatizzati ma l’ansia, come altre problematiche simili, non è riconducibile alla pazzia.

    Non esistono rimedi universalmente validi

    Trattandosi di un disturbo che dipende da fattori molto personali, non esistono rimedi validi per tutti, ognuno reagisce a modo suo.

    Per certi versi è un bene

    Se vogliamo vederci un lato positivo, l’ansia aumenta il rendimento di chi ne soffre rendendolo, di solito, particolarmente efficiente.

    Crea empatia

    L’ansioso è una persona solitamente introspettiva e osservatrice, ciò determina un aumento del senso empatico.

    Colpisce soprattutto le donne

    La maggior parte di chi ne soffre sono donne, complice probabilmente una maggiore sensibilità verso il mondo circostante.

    Richiede pazienza

    Chi convive con una persona ansiosa deve necessariamente apprendere la sottile arte della pazienza.

    Scopri perchè depressione e ansia colpiscono le donne di tutto il pianeta

    Richiede sensibilità

    Spesso non c’è un modo giusto o non giusto per affrontarla, spetta al partner capire come agire, in base all’esperienza e alla sensibilità personale.

    I timori della persona ansiosa sono irrazionali

    E bisognerebbe aggiungere, lei ne è perfettamente consapevole ma ciò non basta a guarire. E’ questione di accettazione.

    Scopri perché l’ansia fa invecchiare prima

    Il partner non è la causa

    I partner di donne ansiose temono spesso di essere la causa del disturbo ma si sbagliano, i motivi vanno cercati altrove.