5 motivi per cui i piccoli litigi fanno bene alla coppia

I piccoli litigi fanno davvero bene alla coppia? Scopriamo 5 motivi per crederci perché si sa, l'amore non è bello se non è litigarello.

da , il

    5 motivi per cui i piccoli litigi fanno bene alla coppia. Il litigio nella coppia è positivo? Parrebbe di sì, a patto ovviamente di essere in grado di “litigare” in modo costruttivo, senza esasperare la situazione e cercando sempre di tenere in considerazione le idee dell’altro. Vi potrà sembrare fantascienza, ma si può benissimo imparare a litigare in modo corretto ed equilibrato. Le prime volte non sarà facile ma con un po’ di autocontrollo riuscirete ad imparare il rispetto per l’altro, cosa che spesso e volentieri in un litigio manca. Perché si sa, l’amore non è bello se non è litigarello!

    Subito dopo… fare l’amore è più appagante

    Vuoi mettere l’amore post-litigata con quello abitudinario? Per qualche ragione, tra cui il bisogno di sfogare la rabbia, la guerra coniugale fa bene al sesso, che nel dopo è addirittura travolgente. Se avete problemi sotto le lenzuola, non vi resta che provare a farlo subito dopo un acceso battibecco.

    Fa crescere la coppia

    Un sano confronto porta in sé una carica emotiva importante che può stimolare la coppia a crescere e a mettersi in discussione. Purché lo scontro non si traduca in una sterile guerra finalizzata alla distruzione dell’altro.

    SCOPRI PERCHE’ LITIGARE OGNI TANTO FA BENE AL RAPPORTO DI COPPIA

    Permette di sfogarsi

    Andare sempre d’accordo non è necessariamente sinonimo di una relazione sana. Perché le discussioni più o meno accese fanno parte della vita e sono finalizzate ad esprimere il proprio punto di vista. Meglio un litigio di tanto in tanto che una pace fasulla.

    Aiuta a risolvere i problemi

    Uno scontro sano aiuta a risolvere i problemi perché lo scopo ultimo è trovare un accordo, una soluzione. Eccetto nel caso in cui il litigio sia fine a se stesso o finalizzato all’annientamento del partner, in questo caso si tratta piuttosto di sterile competizione.

    E’ una forma costruttiva di comunicazione

    Il litigio, a meno che non sfoci in reazioni sconsiderate e violente, è una forma di comunicazione potenzialmente positiva. Difatti serve ad esprimere qualcosa all’altro, può trattarsi di un punto di vista ma anche di sentimenti come dolore, rabbia, frustrazione.

    SCOPRI SE I LITIGI DI COPPIA FANNO DAVVERO BENE