6 motivi per uscire con un ragazzo tatuato

6 motivi per uscire con un ragazzo tatuato: è deciso, sa ciò che vuole, non teme il dolore e molto altro ancora.

da , il

    amare uomo tatuato

    6 motivi per uscire con un ragazzo tatuato perché ammettiamolo, il tattoo fa tanto figo, nonostante ormai sia stato sdoganato. Eppure, essere avvicinate da un uomo con tatuaggi (su gran parte del corpo) fa sempre un certo effetto. Che lo sia davvero è tutto da verificare, ma a prima impressione sembrano tosti, coraggiosi, tendenzialmente idealisti, e al tempo stesso disposti a mettersi a nudo. D’altronde i tatuaggi, specie se tanti, rispecchiano l’anima o perlomeno, il proprio punto di vista sulla vita.

    Puoi capirlo al volo

    uomo tatuato

    Nonostante l’aria da misterioso, o da uomo che non deve chiedere mai, i marchi sul suo corpo dicono molto di lui. Basta che tu abbia un minimo di confidenza con i significati simbolici dei tattoo per farti un’idea di chi hai davanti.

    Tutti vi guarderanno

    amore-un-uomo-tatuato

    Se hai bisogno di una botta di vita e hai voglia di spiccare dalla triste banalità, con l’uomo tatuato a braccetto non passerai di certo inosservata. Purché i tattoo ricoprano gran parte del suo corpo, magari zone anomale, tipo una parte del volto.

    E’ o è stato un ribelle

    ribelle

    Se il tatuaggio per le nuove generazioni probabilmente è una moda come tante, per chi supera gli enta rappresenta (o ha rappresentato) un gesto di ribellione. Se poi sul suo corpo non c’è traccia di pelle spoglia, stanne certa, lo è ancora.

    Non è rancoroso

    non rancoroso

    Un uomo che ha osato tatuarsi il nome di un’ex è necessariamente un tipo poco rancoroso. Che prima o poi potesse finire probabilmente lo immaginava, ma nonostante ciò ha deciso di portarsi appresso per sempre quel nome.

    Ha un carattere deciso

    ha un carattere deciso

    Sempre che i suoi tattoo non siano frutto di una serata ad alto tasso alcolico o magari di una moda passeggera, tendenzialmente sarà un tipo dal carattere deciso. Ovvero uno che, seppure divertente e simpatico, sotto sotto sa ciò che vuole. Insomma, un potenziale uomo giusto!

    Non ha paura del dolore

    non ha paura del dolore

    Tendiamo a credere che solo le donne abbiano paura di farsi tatuare, ma non dimentichiamo che gli uomini, spesso, se la fanno sotto più di noi. Uno con i tatuaggi è abituato al dolore e sa come gestirlo, sul corpo come (si spera) nella vita.