7 regole per una breve notte di passione

7 regole per una breve notte di passione, da seguire per fare in modo che tutto fili liscio, evitando fastidiosi intoppi di percorso.

da , il

    7 regole per una breve notte di passione. Se per gli uomini è qualcosa di cui vantarsi con gli amici, per noi donne il flirt di una notte non è ancora totalmente sdoganato. Per fortuna le antesignane del sesso alla Samatha Jones contribuiscono ad ampliare gli orizzonti, mostrando che le toccate e fuga possono rivelarsi molto piacevoli, anche per il gentil sesso. Ma quali sono le regole da rispettare quando ci si concede all’amore senza implicazioni?

    Indossa intimo adeguato

    Se la nottata si prospetta “brava”, non lasciare al caso la lingerie perché un mutandone alla Bridget Jones potrebbe annientare in un solo attimo la passione coltivata per ore. Mutandine e reggiseno in pendant sono il minimo!

    Non bere troppo

    L’alcol disinibisce trasformando micine in panterone ma ha anche lo spiacevole effetto di offuscare la vista e i sensi, cosa che si ripercuote sia sul rapporto sessuale che sulla scelta del lui cui offrirsi per una notte. E troppo spesso l’alcol fa dimenticare anche le precauzioni!

    Cerca di capire se è affidabile

    Il tipo di una notte non va certo messo sotto esame come l’uomo da sposare. Non deve dimostrarsi responsabile, un buon partito, un lavoratore serio, solo affidabile quel tanto che basta per trascorrere una piacevole serata in compagnia.

    SCOPRI SE DALL’AVVENTURA DI UNA NOTTE PUO’ NASCERE L’AMORE

    Non aspettarti meraviglie

    Potrebbe andare benissimo ma potrebbe anche rivelarsi una delusione. Perché se è vero che il mistero aumenta l’eccitazione, è altrettanto vero che a letto si impara strada facendo, conoscersi bene a volte è meglio.

    Osa senza timore

    Non devi sposarlo né conquistarlo, l’unico obiettivo è portartelo a letto, anche se detta così suona male. Ma in fondo è la verità e molto probabilmente per lui vale lo stesso. Approfitta allora dell’occasione e sfoggia le tue armi seduttive senza timore.

    Non illuderti

    Questo è un problema prettamente femminile perché se gli uomini, quando hanno voglia di un flirt poco impegnativo, pensano solo ad arrivare al sodo, noi donne tendiamo a favoleggiare e il dubbio sorge spontaneo: sarà lui l’uomo che cercavo?

    Trova una scusa per sfuggire

    In alcuni casi può capitare che sia lui a favoleggiare e anziché andarsene di buonora, te lo ritrovi a letto con la colazione pronta. Un gesto carino, non c’è che dire, ma se era solo un flirt, è d’obbligo una scusa per sfuggire al più presto. Preparala in anticipo!