8 esperienze erotiche da fare almeno una volta nella vita

8 esperienze erotiche da fare almeno una volta nella vita perchè ci sono cose che bisogna provare, per non vivere di rimpianti.

da , il

    esperienze-erotiche

    8 esperienze erotiche da fare almeno una volta nella vita perché ci sono cose che vanno perlomeno provate per non vivere di rimorsi. Non solo posizioni estreme ma sesso in luoghi insoliti, in momenti apparentemente inopportuni o con persone improbabili. Ma anche sperimentazioni ad alto tasso trasgressivo che s’ha da fare per togliersi il sassolino dalla scarpa evitando di rimandarle ad età avanzata quando la voglia c’è ma il fisico non collabora. E allora al bando i pudori e se qualche esperienza dovesse mancare dal vostro repertorio, potrete sempre rimediare prima che sia troppo tardi.

    Fare l’Amazzone

    Posizione-dell'amazzone

    In origine si chiamava “posizione di Andromaca” ma se il nome è cambiato, la sostanza è rimasta immutata. Qui è la donna a guidare il partner verso il piacere, seduta a cavalcioni su di lui in un ruolo a dir poco attivo. Dopo averci provato sarà difficile tornare sui vecchi passi da “missionario”.

    SCOPRI LE MIGLIORI POSIZIONI PER FARE L’AMORE

    Sesso al mattino

    fare-l'amore-al-mattino

    Se gli ormoni maschili ne vanno pazzi, quelli femminili decisamente meno. Eppure vale la pena farci un pensierino almeno una volta nella vita, per dargli il contentino ma anche per semplice curiosità. L’amore mattutino riserva sorprese inaspettate e soprattutto migliora l’umore in vista della lunga giornata.

    Autoprocurarsi piacere davanti a lui

    masturbazione-femminle

    Farsi guardare mentre ci si procura piacere non è così scontato perché occorre un certo grado di intimità relazionale ma l’esperienza “vale la candela”. Agli uomini piace guardare, a noi farci guardare, meglio di così!

    SCOPRI L’AUTOEROTISMO FEMMINILE TRA TABU’ E CONSIGLI

    Sesso selvaggio

    sesso-selvaggio

    Quello che non ha limiti né inibizioni del tipo che lo prendi, lo sbatti al muro e lo baci con tanto vigore da lasciarlo a malapena respirare. Quello che non prevede tempi morti ma vestiti strappati, parole piccanti dette ad alta voce, tirate di capelli e orgasmi multipli.

    Sesso post-litigio

    sesso-post-litigio

    Le coppie consolidate litigano e dopo i litigi fanno l’amore. A volte ci si provoca al solo scopo recondito di finire a letto perché il sesso post-guerra è travolgente e riesce quasi sempre bene.

    Fare l’amore in pubblico

    fare-l'amore-in-pubblico

    Ai bagni pubblici, nel parcheggio del cinema, in aereo o in treno, l’esperienza del sesso in pubblico va fatta almeno una volta nella vita. Il piacere è tutt’altro che assicurato ma se riesce, promette fuochi d’artificio.

    Farlo quando si è stanchi

    fare-lamore-quando-si-è-stanchi

    Capita a tutti di “avere mal di testa” ma anziché rinunciare, a volte vale la pena lasciare il lavoro sporco al partner e ricaricarsi passivamente grazie al suo magico intervento. Provare per credere!

    Fare l’amore a casa dei genitori

    amore-a-casa-dei-genitori

    Da giovani sarà capitato a tutti di farlo sul divano di famiglia mentre i genitori dormivano o magari nella cameretta, rigorosamente al buio, attigua alla loro. E’ un’esperienza erotica che va sperimentata perché la libido cresce proporzionalmente all’ansia di essere beccati. E allora si gode in silenzio… e di più.