Affinità di coppia: qual è la vostra?

da , il

    affinità coppia

    C’è affinità di coppia con il nostro partner? Oggi non vi propongo un test per per capire se durerà e verificare su cosa si basa la chimica che è scattata tra di voi. Facciamo piuttosto una riflessione sui tipi di compatibilità. Ci capita spesso di vedere persone insieme, e anche molto felici, e chiederci: “Chissà cosa avranno in comune quei due?”. Spesso non è facile, infatti, avere la sensibilità sufficiente per leggere negli amori altrui, a volte si fa fatica anche per il proprio. Esistono tante affinità diverse, alcune sono semplicemente caratteriali, altre dipendono dalle passioni comuni, c’è chi è unito dal lavoro e chi invece crede nella magia delle stelle. Voi, in cosa credete? Fatemi sapere e intanto leggete qui.

  • Affinità caratteriale
  • L’affinità di questo tipo forse è in assoluto la più importante, quella che dura più a lungo. Avere dei caratteri compatibili, permette di trovare sempre un punto di intensa, anche quando le discussioni sembrano feroci e incomprensibili. È una cosa rara: a volte si superano le difficoltà di coppia solo per volontà e non perché si è realmente metabolizzato un problema. Questo atteggiamento può essere alla lunga deleterio, invece se i coniugi sono in grado di amarsi per quello che sono, la strada sarà sempre in discesa.

  • Interessi in comune o stesso lavoro
  • Avere delle passioni in comune è un bel collante. Alla base delle regole di un rapporto di coppia c’è condividere e ovviamente non si parla solo di bollette e debiti, ma anche di fare qualcosa insieme. Ecco essere uniti da uno sport, da un hobby o semplicemente da un certo stile di vita, permette di fare tante esperienze insieme, molto stimolanti, e di avere sempre qualcosa da raccontarsi.

  • Affinità zodiacale
  • Le Stelle per alcuni sono delle passioni. Sono convinta che delle affinità zodiacali esistano,soprattutto tra segni uguali. In fondo assomiglia molto all’affinità caratteriale: chi ha in comune pregi e difetti, farà sicuramente meno fatica a capire le difficoltà e le mancanze dell’altro. Certo, non ci si può basare solamente su questo, altrimenti si rischia di perdersi, in caso che gli astri dicano no, una delle esperienze più belle della vita. Però, perchè anche non provare a conquistarlo in base alle caratteristiche che ogni segno zodiacale ha?

  • Attrazione degli opposti
  • Gli opposti si attraggono come calamite. Qualcuno crede che sia vero. Io sono convinta che sia un fascino tipico degli adolescenti. Vedere nell’altro, così lontano dalla nostra esperienza, qualcosa di irresistibile. Quanti film si sono costruiti su questa teoria? Ragazze di buona famiglia innamorate di belli e dannati. Ora, un’attrazione c’è di sicuro. E’ molto difficile da gestire e da far durare, alla lunga può stufare o anche annoiare. Voi che ne dite?