Amore: come capire se lui è l’uomo giusto

da , il

    Bella domanda, vero? Come capire se il proprio fidanzato è l’uomo giusto? A volte basta una piccola crisi, una frase sbagliata un momento di stress per farci assalire dai dubbi più pesanti. A volte però questi dubbi si rivelano fondati e ci portano a chiudere definitivamente: attenzione però alle decisioni avventate. Da certe situazioni non si può più tornare indietro e vi ritrovereste a rimpiangere l’uomo che avete lasciato per la vita intera. La verità è che un momento di crisi può essere facilmente confuso con la fine dell’amore, cosa non sempre vera.

    Priam di tutto fate un bel respiro e datevi tempo. Se è una settimana che le cose non vanno più come prima sarebbe assurdo decidere di chiudere una storia di anni in pochi giorni. Cercate di darvi un termine e, ovviamente, di impegnarvi in prima persona per mettere tutto a posto.

    Forse lo stress dell’ultimo periodo vi ha rese più nervose e vorreste più appoggio? La cosa più semplice da fare è dirglielo chiaramente. Gli uomini non ci leggono nel pensiero e per loro decifrare quello che ci passa per la mente è davvero complicato.

    Ma la cosa fondamentale che vi fa capire se lui è l’uomo giusto è, anche nei momento peggiori, quella sensazione, magari flebile, che vi suggerisce che senza di lui non potreste proprio vivere.

    Per qualche giorno provate ad immaginare la vostra vita se lui non ci fosse, dal momento in cui vi svegliate a quando andate a letto la sera. Cosa fareste? La risposta ve la siete già date da sole.