Anelli di fidanzamento: i modelli dei brand più importanti

da , il

    Quando si parla di anelli di fidanzamento le donne non hanno dubbi: devono essere preziosi, ricercati e meglio se con un diamante! Ovviamente non è da tutti potersi permettere un solitario da tre carati, ma ci sono comunque tantissime alternative, anche dei marchi più famosi, che vale la pena si prendere in considerazione. Può essere una fedina, un piccolo solitario ma anche una pietra diversa e colorata, in base ai gusti della vostra fidanzata e alla disponibilità economica. Anche i brand più importanti offrono tantissime varianti: Cartier, Pomellato, Bulgari, Tiffany & Co…non avrete che l’imbarazzo della scelta! Ricordate però che l’anello di fidanzamento deve durare per sempre, per questo è meglio non sceglierlo troppo alla moda!

    Anelli di fidanzamento Cartier

    Anelli di fidanzamento Cartier

    Alzi la mano chi non ha mai sentito nominare i gioielli Cartier: praticamente impossibile, considerando anche il fatto che questo è uno dei brand più famosi e ricercati in assoluto. Potete optare per il classico solitario prezioso in oro bianco o platino ma anche scegliere tra tantissimi altri modelli, fedine e anelli con cuori, proposti in molte varianti diverse. Per chi ama il design moderno, ecco la Love collection, che comprende anelli in oro bianco, giallo, rosa e platino, semplici o con diamanti.

    Anelli di fidanzamento Tiffany & Co

    Anelli di fidanzamento Tiffany

    Reso ancora più famoso dal film “Colazione da Tiffany”, questo brand è entrato nella leggenda e, quando si parla di fidanzamento non si può fare a meno di pensare al loro negozio sulla Quinta strada di New York: entrare e scegliere il proprio anello di fidanzamento è un sogno per molte donne. La tipica scatoletta azzurra può nascondere i classici solitari, davvero eccezionali, ma anche anelli più semplici in oro bianco o argento, con cuoricino con inciso il classico logo del brand.

    Anelli di fidanzamento Pomellato

    Anelli di fidanzamento Pomellato

    Pomellato è un nome italiano che è diventato simbolo di gioielli unici e dal design molto riconoscibile. Per i più giovani consiglio di puntare sulle Lucciole: sono delle piccole fedine in oro bianco, giallo o rosa con brillantini che possono variare da un minimo di uno a un massimo di dieci. Se invece amate un design più originale, potete sbizzarrirvi con le varie collezioni e le linee del brand, tutte contraddistinte dall’uso di pietre coloratissime e semi preziose.

    Anelli di fidanzamento Bulgari

    Anelli di fidanzamento Bulgari

    Altro nome che ormai è entrato nella leggenda: Bulgari propone gioielli dal gusto contemporaneo con un occhio attento alla storia e alla tradizione. C’è la collezione bridal, specifica per chi cerca un anello di fidanzamento unico e inimitabile: diamanti con taglio a baguette o rettangolare, con carature che raggiungo livelli davvero inaccessibili per i più. Sul sito potrete trovare tantissime idee e con un semplice click creare l’anello dei vostri sogni per un’occasione così importante.

    E dopo aver ricevuto l’anello tanto desiderato, cosa vi rimane da fare? Ovviamente solo pensare al matrimonio: ecco tutti i nostri consigli.

    Il matrimonio è la tomba del desiderio

    Il matrimonio e la convivenza accendono la passione

    La convivenza non fa bene al matrimonio

    Matrimonio duraturo? L’amore non basta