Avventura di una notte: può anche nascere l’amore

da , il

    Le donne

    E’ una regola vecchia come il mondo che, in poche parole, dice che, le donne che si concedono dopo pochi appuntamenti, saranno matematicamente scaricate dall’uomo in questione…beh, pare proprio che non sia più così! Lo svela la ricerca condotta dal sociologo Anthony Paik dell’Università dell’Iowa su 642 adulti etero: anche chi comincia la relazione solo con un incontro fisico, non è detto che non abbia voglia di impegnarsi e di rivedere la persona con cui ha trascorso una notte di passione. Lo studio è anche stato pubblicato sulla rivista Social Science Research.

    Nessuna differenza dunque tra chi comincia una relazione a letto e chi, al contrario, il rapporto intimo lo vive come un punto d’arrivo dopo molto tempo.

    L’idea che da una notte di fuoco non possa nascere una relazione duratura di riallaccia certamente alla credenza che, una donna che si concede immediatamente non sia adatta ad una relazione duratura…fortunatamente i tempi cambiano.

    Sono molte le donne che vivono l’intimità in maniera consapevole e libera e per questo non devono essere certo condannate a rimanere sole tutta la vita…

    Se i partner sono disponibili e ben disposti a iniziare una relazione non è assolutamente importante come questa comincia: anche da una notte di fuoco può nascere una grande amore, chiaramente basato inizialmente sulla passione ma che può evolvere le tempo.

    Le donne sono più libere e hanno la possibilità di vivere il rapporto come vogliono senza per forza doversi aspettare un grande amore: se poi arriva, meglio!

    Dolcetto o scherzetto?