Bugie, come smascherare il traditore

da , il

    Con il suo viso d’angelo ci dice candidamente che si è dovuto trattenere in ufficio tutto il week end perchè, da quando c’è il nuovo capo, la mole di lavoro è decisamente aumentata e lui non può certo tirarsi indietro…dopotutto lo fa per noi!

    Un dubbio però vi sorge spontaneo: perchè allora tenere il telefonino sempre spento e liquidarci con pochi secondi ti telefonata? Se sospettate che dietro gli impegni di lavoro lui nasconda ben altro, leggete qua come smascherare il traditore!

    Prima di tutto ricordate che noi abbiamo sempre un sesto senso che ci permette di valutare e, soprattutto, non sottovalutare i cambiamenti del partner: se da un giorno all’altro diventa freddo e distaccato è probabile che qualcosa in lui stia cambiano. Ma perchè un sospetto si trasformi in certezza, abbiamo bisogno di mettere insieme molti pezzi, come in un puzzle.

    Se volete smascheralo e farlo cadere nella vostra trappola non mostratevi agitate o aggressive: questo lo metterà in guardia e potrà diventare sempre più attento alle sue mosse. Se invece vi dimostrate serene come al solito lui abbasserà la guardia: ecco il momento di agire e approfittare dei suoi errori.

    Prima di fare scenate o presentarvi nel luogo dove sapete di per certo che vede la sua amante, dategli una possibilità per confessare: forse una speranza ancora c’è…..Se invece trovate un muro davanti a voi non vi resta che preparare armi e bagagli e smascherare direttamente il traditore…con benservito annesso, si intende!