Bugie in amore: le più frequenti nelle coppie datate

Scopriamo quali sono le bugie in amore più frequenti nelle coppie datate: menzogne che i partner dicono anzitutto a se stessi.

da , il

    Bugie in amore, le più frequenti nelle coppie datate. Non le solite menzogne per celare tradimenti, scappatelle e altre cosucce da giovincelli, ma bugie che le coppie datate dicono, prima di tutto, a se stesse. Del genere, meglio soli che male accompagnati, alla mia età non ho più speranze di trovare un altro, della separazione ormai non se ne parla. Ecco le più frequenti assolutamente da sfatare.

    Alla nostra età è più facile trattenere i nervi

    In realtà, più l’età avanza, maggiore è la difficoltà a reggere situazioni tossiche e snervanti. Lo stress reiterato nel tempo è infatti molto più dannoso per le persone avanti con gli anni, che possono risentirne pesantemente sia sul fisico che sulla psiche.

    Siamo troppo vecchi per separarci

    Chi l’ha detto? Ormai a 50-60 anni si è nel pieno della vita e non mancano i casi di persone che, a quest’età, trovano nuovi compagni o si danno, addirittura, alla bella vita. E poi, se un rapporto è tossico, non è mai troppo tardi per divorziare o separarsi.

    Abbiamo imparato ad amare i difetti reciproci

    No, non è amore, ma rassegnazione reciproca. I sentimenti, al massimo, aiutano le coppie datate ad accettare i difetti e a farsene una ragione col passare del tempo, perché tanto non vi è rimedio.

    Scopri se in amore qualche bugia è lecita

    I figli non accetterebbero una separazione

    E’ un classico ripararsi dietro ai figli che, in realtà, secondo recenti ricerche, preferiscono il divorzio in giovane età piuttosto che una vita di litigi. Quindi al bando queste menzogne, i figli non c’entrano nulla… o quasi.

    Scopri quali sono le bugie bianche in amore

    Siamo innamorati come il primo giorno

    Sono tante le coppie datate che dichiarano di provare gli stessi sentimenti dei primi tempi. Ma l’amore, nel corso degli anni, cambia con le persone: anche se l’intensità è la stessa, di certo la forma è diversa.

    La felicità di coppia è un’utopia

    Ne esistono di coppie datate resistite al trascorrere degli anni per un senso di rassegnazione reciproca piuttosto che per reale condivisione. Ma non è mai troppo tardi per conquistare la felicità coniugale, a costo di separarsi.

    Dolcetto o scherzetto?