Calendario dell’avvento con i sex toys per delle feste di passione

da , il

    Calendario dell’avvento con i sex toys per delle feste di passione

    Avresti mai pensato al Calendario dell’avvento in versione sexy? A idearlo è stato il primo sexy shop virtuale tutto al femminile d’Italia, MySecretCase, che insieme a Dalani, porta un tocco hot nelle festività natalizie. Niente cioccolatini quest’anno, al loro posto sex toys per notti brave. Per un totale di 24 giorni come le caselline del Calendario, ognuna dedicata a una pratica sessuale diversa. Siete pronti, tu e il partner, a vivere un dicembre infuocato? Eccovi servito il Calendario dell’avvento con sex toys per delle feste di passione.

    MySecretCase, sexy shop al femminile, di idee natalizie irriverenti ne ha sfornate anche in passato. Chi ricorda il famoso albero di Natale sexy del dicembre 2013? Da allora di tempo ne è trascorso ma i sex toys non sono certo passati di moda. Quest’anno niente albero hot nel bel mezzo di Milano, i giochini erotici si scartano direttamente sul calendario dell’avvento, comodamente a casa propria. C’è da aspettarsi di tutto perché 24 giorni, aspettando Babbo, consentono di sbizzarrire la fantasia sessuale. Tra soft bondage, esercizi di Kegel, consigli per un bodypainting da urlo, anelli vibranti, dita miracolose, pinze per capezzoli, tickling e massaggi erotici, anche le coppie meno affiatate riscopriranno la voglia di stare insieme. E c’è posto anche per i preservativi: personalizzati, aromatizzati, iper-sottili, extra-large, ultra-resistenti e chi più ne ha più ne metta. Senza contare che il calendario dell’avvento con sex toys è altamente decorativo: bello da guardare, eccitante da scartare.

    La filosofia di MySecretCase è semplice: se Natale è il momento della famiglia, lo è anche della coppia. Il calendario dell’avvento con sex toys è disponibile online dal 22 novembre su Dalani e su mysecretcase. Una collaborazione che segna l’ingresso dei sex toys nella vita domestica sdoganando alcuni tabù sul sesso. Perché in fondo cosa c’è di più bello che circondarsi di oggetti esteticamente gradevoli in grado di procurare piacere ai padroni di casa? Una cosa è certa, sarà un Natale da ricordare!

    Dolcetto o scherzetto?