Calo del desiderio per molte spose dopo il matrimonio

da , il

    SPOSE calo desiderio

    Il calo del desiderio colpisce uomini e donne. Dopo il matrimonio, però sono soprattutto le spose a spegnere i bollenti spiriti. Probabilmente il ruolo di moglie le appaga così tanto da perdere interesse nell’aspetto più spinto delle nozze. Quasi la metà delle coppie sposate fa l’amore una volta la settimana, il 44% risulta soddisfatto della propria vita sessuale, anche se si ritiene «spesso troppo stanco per fare l’amore». Insomma, non ci sono particolari problemi di letto.

    Affrontare il problema non dovrebbe essere molto complicato. Ci vuole magari un aiuto esterno, come della bella biancheria sensuale e provocante, la scelta di un luogo stravagante, come il divano al posto del letto e poi un po’ di dialogo. Purtroppo gli innamorati parlano poco e fanno fatica a comunicarsi le paure più stupide. Ci sono poi due tristissimi dati: il 48% delle donne ha dichiarato di fingere abitualmente l’orgasmo, e al 75% capita sempre o spesso di provare dolore durante il rapporto.