Cambiamenti in amore: 7 strategie per affrontarli al meglio

Ecco 7 strategie per affrontare al meglio i cambiamenti in amore, che nel bene o nel male sono inevitabili. Ma qual è l'atteggiamento giusto per affrontarli?

da , il

    cambiamenti in amore

    I cambiamenti in amore sono invetabili, ma come affrontarli? In alcuni casi succede che il partner inizi ad avere interessi che prima non aveva e ti ritrovi spiazzata da tali novità. In altri casi devi affrontare trasferimenti, cambi di lavoro o, nel caso più tragico, separazioni. In fondo sono cambiamenti anche queste ultime, sebbene radicali. Cambiare è difficile già da soli, figuriamoci in coppia. Non abbiamo soluzioni valide per tutti, ma 7 strategie per affrontarli al meglio possiamo consigliartele. Poi a te la scelta!

    Non pensarci troppo

    insicurezza

    Spesso quando abbiamo una relazione immaginiamo scenari futuri assurdi, specialmente se si soffre di gelosia e possessività. Ma nulla di buono deriva dalla fissazione e, in caso di cambiamenti all’orizzonte, si rischia di soffrire più del dovuto.

    Medita

    meditazione

    La meditazione offre benefici molteplici, allenta lo stress e fa spazio per eventuali cambiamenti perché libera la mente dai pensieri ossessivi e dalle paure che spesso ci attanagliano. Con un atteggiamento più rilassato è più facile affrontarli.

    Lascia le resistenze

    depressione

    Lasciare le resistenze è il miglior modo per affrontare un eventuale cambiamento di coppia. Come riuscirci? Meditazione a parte, è importante accettare l’idea che qualcosa possa mutare, d’altronde non possiamo controllare tutto. Il risultato non è garantito anche se ci sforziamo.

    Sii un po’ fatalista

    fatalista

    Non serve che tu creda nel destino, puoi benissimo adottare una prospettiva fatalista anche in caso contrario. Farlo ti permetterà di lasciarti andare pensando che se un certo cambiamento fa per te avverrà in ogni caso e viceversa se non fa per te.

    Distogli l’attenzione dal problema

    distogli l'attenzione

    Quando una cosa ci preoccupa tendiamo a fissare l’attenzione su di essa tanto da rimanerne riscucchiate. E più ci pensiamo, più il problema, sempre che sia un problema, si ingrandisce. Ogni tanto distogli l’attenzione concentrandoti su altro.

    Fai sport

    sport

    Lo sport scarica la tensione perché richiede uno sforzo notevole ed è quindi un’ottima strategia anti-stress. Non servono allenamenti da paura, basta qualche ora alla sera.

    Adotta un atteggiamento filosofico

    atteggiamento filosofico

    Ebbene sì, la filosofia in alcuni casi torna utile, specialmente quando si tratta di cambiamenti relazionali in corso. Tutto cambia, è inevitabile, non puoi farci niente, anzi più resisti peggio è.