Canzone d’amore: “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo

da , il

    Ci sono tante canzoni d’amore, ma nessuna è come questa di Sergio Endrigo. “Io che amo solo te” (1962) è stato un grandissimo successo, anche se oggi i ragazzi la conoscono poco. Numerose le cantanti che si sono misurate con questo pezzo, da Orietta Berti a Ornella Vanoni, da Mina a Fiorella Mannoia. Il significato del testo non si nasconde dietro paroloni, è molto semplice: parla di un amore unico, universale e totalizzante. Le relazioni sono complicate e a volte sono anche noiose, ma amare significa anche sopportare e voler condividere ogni cosa con la persona del cuore e soprattutto non aver bisogno di cercare altrove.

    Io che amo solo te

    C’è gente che ha avuto mille cose,

    tutto il bene, tutto il male del mondo.

    Io ho avuto solo te

    e non ti perderò,

    non ti lascerò

    per cercare nuove avventure.

    C’è gente che ama mille cose

    e si perde per le strade del mondo.

    Io che amo solo te,

    io mi fermerò

    e ti regalerò

    quel che resta

    della mia gioventù.

    Io ho avuto solo te

    e non ti perderò,

    non ti lascerò

    per cercare nuove illusioni.

    C’è gente che ama mille cose

    e si perde per le strade del mondo.

    Io che amo solo te,

    io mi fermerò

    e ti regalerò

    quel che resta

    della mia gioventù.

    Non perdete la raccolta di canzoni e di poesie sul nostro sito.