Canzoni belle d’amore: “La nostra relazione” di Vasco Rossi

da , il

    In questi anni, faccio fatica a riconoscere Vasco Rossi. Le sue nuove canzoni sono belle, ma non sono più quelle di una volta. Qualcuno sostiene che ci sia stata una maturazione, altri invece che abbia un’anima più commerciale. Per quanto mi riguarda credo che siano entrambe le cose. Ecco perché sono andata recuperare una vecchia canzone: la nostra relazione. Parla di una coppia in crisi, che non sa affrontare la fine di un rapporto. Subentrano tanti fattori: l’abitudine, l’imbarazzo nel mostrarsi alla gente allo stadio finale e poi la fatica di ricominciare. Un inno di dolore, ma anche un inno a un rapporto pazzesco e che proprio così profondo lascia cicatrici ancora più evidenti.

    La nostra relazione/…E poi mi parli di una vita insieme è del 1978, ma testo, musica e messaggio è ancora molto moderna, sembra scritta oggi.

    Testo:

    La nostra relazione

    è qualche cosa di diverso

    non è per niente amore

    e non è forse neanche sesso

    ci limitiamo a vivere

    dentro nello stesso letto

    un po’ per abitudine

    o forse un po’ anche per dispetto.

    Non è un segreto dai lo sanno tutti

    e tu sei buffa quando cerchi

    di nasconderlo alla gente

    che ci vede litigare

    per qualsiasi cosa o niente

    per la noia che da sempre

    ci portiamo dentro

    è inutile negarlo!!

    La nostra relazione

    oramai non ha più senso

    tu hai le tue ragioni

    ed io son forse troppo stanco

    tra l’altro non è facile

    ricominciare tutto

    lasciamo stare dai

    non rifacciamo un letto ormai disfatto

    Non è un segreto dai lo sanno tutti

    e tu sei buffa quando cerchi

    di nasconderlo alla gente

    che ci vede litigare

    per qualsiasi cosa o niente

    per la noia che da sempre

    ci portiamo dentro

    è inutile negarlo!!