Canzoni belle d’amore: “Mi ritorni in mente” di Lucio Battisti

da , il

    E’ una delle canzoni d’amore di Lucio Battisti più belle di sempre: un evergreen che certamente tutti conoscono ma che non smette mai di suscitare emozioni vere e profonde. “Mi ritorni in mente” parla di una storia finita, di un dolore, di un tradimento e del ricordo. Ricordo della donna amata, quasi angelica, che però ci sfugge dalle mani e che perdiamo irrimediabilmente. Ve la ripropongo in questo periodo di San Valentino, dove l’amore è al centro dei pensieri di moltissime persone.

    Mi ritorni in mente

    bella come sei, forse ancor di più

    Mi ritorni in mente

    dolce come mai, come non sei tu

    Un angelo caduto in volo

    questo tu ora sei in tutti i sogni miei

    come ti vorrei, come ti vorrei

    Ma c’è qualcosa che non scordo

    c’è qualcosa che non scordo

    che non scordo …

    Quella sera ballavi insieme a me

    e ti stringevi a me

    all’improvviso, mi hai chiesto lui chi è

    lui chi è

    un sorriso, e ho visto la mia fine sul tuo viso

    il nostro amor dissolversi nel vento

    ricordo, sono morto in un momento

    Mi ritorni in mente

    bella come sei, forse ancor di più

    Mi ritorni in mente

    dolce come mai, come non sei tu

    Un angelo caduto in volo

    questo tu ora sei in tutti i sogni miei

    come ti vorrei, come ti vorrei

    Ma c’è qualcosa che non scordo

    ma c’è qualcosa che non scordo

    che non scordo …