Canzoni belle d’amore: “Timida” dei Modà

da , il

    Oggi vi voglio presentare una bellissima canzone dei Modà, un gruppo che ha raggiunto la popolarità da poco tempo grazie alle sue bellissime canzoni. Quella che vi propongo oggi si intitola “Timida” ed è una dichiarazione d’amore ad una donna: parole molto profonde che analizzano e spiegano il carattere di una donna. Immagini che ricordano quelle dell’estate, del sole, del mare e della salsedine sulla pelle: se non l’avete mai ascoltata vi consiglio di farlo subito! Che cosa ne pensate? Io la trovo davvero molto bella e romantica.

    Timida

    come un soffio di vento d’estate

    ti posi sulla mia pelle come un’innocua e stanchissima ape

    che pensa di aver trovato un fiore sopra il quale poter riposare e del quale potersi fidare

    ora che anche l’aria sa d’estate

    mi abbracci e vuoi partire

    dove non importa

    basta stare insieme

    lontani dalle cose

    ti bacio sai di miele

    sai di mare e sai di sale

    d’estate

    timida

    tu tra la sabbia morbida

    mi cerchi con la mano

    e sei romantica

    e sei felice

    ritorni ape

    ora che quest’aria sa d’estate

    mi abbracci e vuoi partire

    dove non importa

    basta stare insieme

    lontani dalle cose

    e più ti bacio e più tu sai d’estate

    mi abbracci e vuoi partire dove non importa

    basta stare insieme lontani dalle cose e più ti bacio e più tu sai di mare

    e sai di sole

    d’estate