Canzoni belle: “E’ un peccato morir” di Zucchero

da , il

    Questa bellissima canzone di Zucchero non è propriamente un pezzo d’amore, nel senso classico del termine. “E’ un peccato morir” è più che altro un inno gioioso alla vita che però ognuno di noi può adattare alla sua storia d’amore e alla sua situazione sentimentale. Io la trovo bellissima e da quando l’ho ascoltata la prima volta non riesco a togliermela dalla testa. Impossibile che non l’abbiate mai sentita: pare che le radio ultimamente non trasmettano altro. Un modo gioioso di vivere la vita, un inno all’amore per tutte le creature del mondo ma anche all’amore vero che proviamo nella nostra esistenza.

    Gloria a te nell’aria

    Quale tu sia

    Solo uno, solo o in compagnia

    Ma la vecchia storia

    Yeah yeah è un peccato morir…

    Gloria a te ogni volta

    Siamo, saprai, figli tuoi

    Ma consumiamoci uno o due alla volta

    Yeah yeah che è un peccato morir…

    Yeah…

    Ai piatti pieni a tavola

    La gente nostrana, senza boria né buriana, e via

    Yeah yeah che l’anima mia va a questa bocca di sole

    Che mi toglie le parole

    Yeah…

    Gloria ai tempi d’oro

    Io vi vorrei rivedere almeno prima di fare centouno

    Yeah yeah è un peccato morir

    Yeah yeah yeah…

    Gloria, siamo fiori

    yeah yeah yeah…

    Fa’ che s’innamori!

    Gloria all’uccellino

    Vola da lei, io non so volare

    Dille che sei felice in mano

    E che è un peccato morir…

    Yeah

    Ai baci della luna

    Questa vacca di vita

    Che in avanti all’incontrario va

    Yeah yeah all’anima mia!

    A questa bocca di sole che mi tace le parole

    yeah…

    Yeah yeah yeah

    Gloria, siamo fiori

    Yeah yeah yeah

    Fa’ che s’innamori!

    Gloria a te o divino

    Dove sarà l’altra vita da suino

    Se sei nel mio destino

    Yeah yeah è un peccato morir…

    Gloria sei nell’aria

    A te che fai certe cose con le cose di noi

    Che siamo sabbia

    Yeah yeah è un peccato morir…

    Yeah yeah che peccato morir…

    Yeah…

    Dolcetto o scherzetto?