Canzoni belle: “Senza una donna” di Zucchero

da , il

    E’ una canzone storica del bravissimo Zucchero: “Senza una donna” è cantata in coppia con Paul Young ed è dedicata ad un uomo che non riesce a vivere senza la sua donna. La canzone è stata registrata nel 1991 ed ebbe un enorme successo sia in Italia che all’estero. Zucchero è un maestro nel cantare i sentimenti dell’amore senza mai essere scontato e con una certa ironia: in alcune canzoni però raggiunge l’apice della poesia e dell’espressione del sentimento d’amore. Ecco il video e il testo della canzone “Senza una donna” cantata con Paul Young.

    I change the world

    I change the world

    I change the world

    I wanna change the world

    Non è così

    che passo i giorni baby

    Come stai…

    Sei stata lì

    E adesso torni lady

    hey, con chi stai…

    Io sto qui e guardo il mare

    sto con me, mi faccio anche da mangiare

    si è così, ridi pure ma

    non ho più paure di restare…

    SENZA UNA DONNA

    come siamo lontani

    SENZA UNA DONNA

    sto bene anche domani

    SENZA UNA DONNA

    che m’ha fatto morir

    SENZA UNA DONNA

    hah… hah…

    È meglio così

    Non è così

    che puoi comprarmi baby

    tu lo sai…

    è un pó più giù

    che devi andare lady (al cuore?)

    yes, se che l’hai.

    Io ce l’ho vuoi da bere

    guardami, sono un fiore.

    Bé non proprio così

    ridi pure ma

    non ho più paure

    di restare…

    SENZA UNA DONNA

    come siamo lontani

    SENZA UNA DONNA

    sto bene anche domani

    SENZA UNA DONNA

    che m’ha fatto morir

    Io sto qui e guardo il mare

    ma perché continuo a parlare

    non lo so ridi pure ma

    non ho più paure (forse)

    di restare…

    SENZA UNA DONNA

    come siamo lontani

    SENZA UNA DONNA

    sto bene anche domani

    SENZA UNA DONNA

    che m’ha fatto morir

    SENZA UNA DONNA

    vieni qui, come on here!