Canzoni d’amore italiane: le più romantiche

da , il

    Nel repertorio della musica italiana i nostri cantautori non dimenticano mai di raccontare l’amore: la sue gioie, i suoi dolori, tradimenti e riappacificazioni.

    Dai capolavori della musica leggera fino ad arrivare alle canzonette più orecchiabili questo sentimento è stato esaminato e cantato in tutti i modi possibili…potrei elencarvi milioni di brani che amo…

    Una delle ultime canzoni che mi ha molto colpita è il tormentone Sincerità di Arisa…dite la verità: quante volte vi siete ritrovati a canticchiarla? “…Adesso è un rapporto davvero; Ma siamo partiti da zero; All’inizio era poca ragione; Nel vortice della passione; E fare e rifare l’amore; Per ore, per ore, per ore; Aver poche cose da dirsi; Paura ed a volte pentirsi; Ed io coi miei sbalzi d’umore; E tu con le solite storie; Lasciarsi ogni due settimane; Bugie per non farmi soffrire;Ma a volte era meglio morire...”.

    E’ una canzone semplice, orecchiabile ma che canta una situazione comune a molte coppie: l’evoluzione e la maturazione di una storia d’amore.

    Come non citare anche la famosissima Ti amo di Umberto Tozzi: dichiarazione chiara e inequivocabile che certamente ci avrà fatto pensare a qualche storia finita e molto importante.

    E poi c’è Vasco: sono così tante le canzoni che adoro che non saprei veramente quale scegliere…Forse il romanticismo e la delicatezza di Una canzone per te o ancora la mitica Albachiara

    Può piacere o no ma certamente anche Tiziano Ferro è un grande cantautore dell’amore in tutte le sue forme.

    Laura Pausini, Eros Ramazzotti fino ad uno dei miei preferiti, Jovanotti. Quanti ricordi e quante canzoni: La solitudine, Strani amori, Più bella cosa, Adesso tu, L’aurora, A te, Mi fido di te…mi ci vorrebbero giorni e giorni per citarle tutte!

    E voi cosa ne pensate? Raccontateci quali sono le vostre canzoni italiane del cuore!