Canzoni d’amore, le più belle di sempre

da , il

    Ogni coppia ha la propria. La canzone d’amore è un simbolo che sancisce l’inizio di una storia, dolori, tradimenti, gioie e sofferenze legate al sentimento più antico del mondo.

    La lista è praticamente infinta perché ognuno, in base alla sua sensibilità e ai suoi ricordi, ha delle preferenze e diverse canzoni del cuore.

    Nella mia classifica metto sicuramente tra le prime Moon River la canzone composta da Johnny Mercer e Henry Mancini nel 1961. Fa parte della colonna sonora del film Colazione da Tiffany con Audrey Hepburn e ha vinto l’Oscar per la migliore canzone nel 1962. Famosissima la versione cantata da Frank Sinatra.

    Struggente e bellissima La donna Cannone di Francesco De Gregori fa parte dell’omonimo album del 1983 del cantautore.

    Immortale e dolcissima Romeo & Juliet dei Dire Straits: “…non posso fare tutto, ma farei qualsiasi cosa per te, non so fare niente se non amarti, tutto ciò che faccio è sentire la tua mancanza e del modo in cui stavamo insieme..”. E’ dedicata alle storie più struggenti e appassionate.

    Come poi non ricordare le pene d’amore di With or without you degli U2: non posso vivere con te ma neanche senza di te. Quante di voi si saranno trovate nella stessa situazione?

    I dolori e le passioni adolescenziali sono poi racchiuse nella bellissima Notte prima degli esami di Antonello Venditti.

    Ne poteri elencare altre 1000….e voi cosa ne pensate? Raccontateci le vostre canzoni del cuore!