Capire se piaci ad un uomo: tutti i segreti

da , il

    capire se piaci

    Capire se piaci a un uomo non è poi così difficile. Oggi non parliamo di sentimenti, ma solo di attrazione tra due persone e di chimica. Chi è interessato invece a una storia seria deve verificare l’innamoramento. Immaginate di essere a una festa e di aver incontrato un ragazzo molto carino. Avete parlato solo pochi minuti e poi siete state impegnate in altre conversazioni. Come fare a capire se anche lui è rimasto colpito? Bisogna prima di tutto fare attenzione al linguaggio del corpo, che lancia dei segnali molto chiari. Li ha anche spiegati David Givens, antropologo americano, in un saggio.

    Secondo Givens il linguaggio non verbale del corteggiamento è comune a tutte le popolazioni e ha anche molti punti di contatto con gli animali. Non fate quindi la faccia sorpresa se vi dico che accarezzarsi il mento o slacciarsi la giacca può essere un elemento da non sottovalutare. Ma vediamoli insieme.

    Corteggiare con lo sguardo

    È una tecnica di cui abbiamo spesso parlato, ma è il primo atto del corteggiamento. Ci possono essere due tecniche o la breve e fugace occhiata, molto intensa e ovviamente rivelatrice. Noi donne conosciamo bene quel particolare sguardo o quando i suoi occhi si incollano al nostro corpo non lasciandolo mai. Sono sempre lì puntati e li avvertiamo sulla pelle. Questo è un messaggio più esplicito e di solito è accompagnato già da una conoscenza, seppur superficiale. Ragazzi fate attenzione, perché rischiate di essere maleducati.

    Se gesticola

    Ci sono ragazzi che non riescono a stare fermi. Gesticolare è un po’ tipico di noi italiani e non c’è bisogno di muovere sempre le mani. Fate attenzione anche a piccoli dettaglia, come inumidirsi le labbra, aggiustarsi i capelli (che significa il tentativo di essere più attraente). Allacciarsi o slacciarsi la giacca e sistemare le maniche, invece, è sintomo di elevato interesse, mentre tenere le sopracciglia sollevate è per cercare di essere più seducente. Ricordate che in comunicazione bisogna fare attenzione a chi si tocca il naso: bugie in vista.

    Il sorriso

    Il sorriso è interpretato da uomini e donne in modo diverso. Per i ragazzi spesso è esplicito invito a farsi avanti, le donne invece lo usano per essere più cordiali, al massimo può voler dire “conosciamoci un po’ meglio”. Alcuni ragazzi per attirare l’attenzione dilatano le narici e socchiudono le labbra per dare una sensazione di apertura, di disponibilità a parlare. È anche la tecnica più semplice per non sbilanciarsi e attirare l’attenzione. Non è semplice superare la timidezza e farsi avanti.

    Per saperne di più, non perdete tutti i nostri suggerimenti:

    Come capire se piaci a un uomo

    Come capire se gli piaci

    Capire un uomo innamorato: come fare

    Amore: come capire se lui è l’uomo giusto