NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cinque posizioni pericolose da evitare

Cinque posizioni pericolose da evitare
da in Amore, Fare L'Amore, Posizioni
Ultimo aggiornamento:

    Posizioni pericolose

    Avete mai provato a testare le posizioni più pericolose a letto? Se siete degli amanti fantasiosi, probabilmente vi piacerà lasciarvi andare con il vostro partner nello sperimentare acrobazie a letto. Tutto questo è senz’altro piacevole, ma a volte diventa pericoloso, soprattutto quando non si è abbastanza allenati fisicamente per reggere lo sforzo. Spesso ci si sposta dal canonico letto e ci si affida alle posizioni suggerite magari da un libro, ma bisogna stare attenti a non farsi male e comunque è necessaria molta complicità tra i partner.

    kamasutra

    E’ una posizione tra le più comuni delle cinque. Si inizia contro un muro, la donna a cavalcioni dell’uomo. Dove sta la pericolosità? Bisogna stare attenti al sudore che si sviluppa sulla schiena della donna, che inevitabilmente scivola in basso, rendendo la zona di supporto principale per questa posizione scivolosa. Se nella foga del momento, uno dei partner perde la presa, il pene può essere piegato nel modo sbagliato e cadendo la donna potrebbe subire gravi lesioni alla testa e la colonna vertebrale.

    ascensore

    Per effettuare questa posizione, i partner devo avere forza e addominali ben allenati, ma soprattutto l’uomo, che deve mantenersi saldamente in piedi, e sollevare la donna che è in piedi davanti a lui. Lei lo avvolge con le gambe. L’uomo fa salire e scendere la donna, cercando di produrre un movimento dall’alto al basso mantenendo la stessa velocità e profondità. C’ il rischio di cadere e di piegare il pene.

    Posizione ponte elevatoio

    La posizione del ponte levatoio: l’uomo supino inarca la schiena fino a formare un ponte . La donna che gli si mette a cavalcioni sopra cercando di non toccare a terra con le gambe. L’uomo non deve soffrire di mal di schiena, la donna dev’essere molto leggera perchè la pressione estrema del peso del corpo della donna, sui polsi e sulle caviglie dell’uomo, può romperli.

    Posizione pinza o tenaglia

    L’uomo si accavalla alla gamba della donna e sorregge l’altra, la donna si sorregge su una mano in terra e con l’altra si tiene ancorata al partner. L’uomo deve anche sorreggere la vita della donna. Il pericolo sta nell’eccessivo sforzo, la quantità di peso che viene appoggiato sul braccio sinistro dell’uomo in questa posizione non solo lo trascina verso il basso, ma potrebbe anche stirare o strappare uno qualsiasi dei suoi muscoli. Anche la donna potrebbe avere dei cedimenti del braccio.

    verticale indiana

    La donna é appoggiata sulle mani, le braccia sono tese. L’uomo può essere in piedi o ai bordi del letto e le solleva il bacino, mentre lei appoggia le gambe sulle braccia del partner. E’ una posizione che esige grande agilità, un po’ di forza e che non può durare più di qualche minuto.

    636

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreFare L'AmorePosizioni
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci