Come baciare bene un ragazzo? Consigli, trucchi e tecniche per colpire nel segno

Scopriamo alcuni consigli, trucchi e tecniche per colpire nel segno quando si bacia un ragazzo. Baciare bene è un'arte che sicuramente migliora con l'esperienza. Sebbene la cosa più importante sia lasciarsi andare, alcune strategie possono tornare utili ai principianti, per imparare a farlo nel migliore dei modi. Ecco i nostri suggerimenti ad hoc.

da , il

    Come baciare bene un ragazzo? Consigli, trucchi e tecniche per colpire nel segno

    Come baciare bene un ragazzo? Scopriamo alcuni consigli, trucchi e tecniche per colpire nel segno. Se ancora state aspettando l’amore e vi siete sempre chieste come baciare bene, oggi vi aiuteremo a superare un po’ la timidezza e a baciare in modo da lasciare il segno. Ovviamente la tecnica deve essere il più naturale possibile: il primo bacio dovrebbe essere un momento indimenticabile e romantico durante il quale lasciarsi andare. Tuttavia alcuni suggerimenti su come baciare bene alla francese, a stampo, sul collo possono tornare utili.

    Consigli per baciare bene

    Per baciare bene ci sono poche regole: tenete le labbra morbide e vedrete che tutto verrà naturale. Lasciatevi trasportare dalle vostre emozioni senza pensare troppo e senza cercare di replicare quello che avete visto nel vostro telefilm preferito.

    Potete abbracciarlo o accarezzare il suo viso con le mani: evitate comunque di lasciare le braccia morbide e a penzoloni!

    Evitate anche gli occhi aperti, di solito viene spontaneo chiuderli ma non si sa mai che vi becchi mentre lo state fissando!

    Come baciare bene a stampo

    Come si fa a baciare bene un ragazzo a stampo? Si tratta di un bacio che non richiede l’utilizzo della lingua e questo sicuramente facilita la situazione.

    Ma anche i baci a stampo possono dare le loro soddisfazioni, soprattutto se preludio di qualcos’altro. L’ideale, con i baci a stampo, è giocare, dandone uno e poi ritirandosi, stuzzicando il partner. In questo modo il bacio a stampo diventa divertente stimolando la situazione.

    Come baciare bene con la lingua

    Come baciare bene alla francese, ovvero con la lingua? Può sembrare scontato ma il modo migliore per riuscirci le prime volte, e anche dopo, è lasciarsi andare. Difatti perché un bacio risulti appassionato, il coinvolgimento emotivo è importantissimo e aiuta a fare le cose giuste al momento giusto, anche se non c’è esperienza.

    Tuttavia alcuni piccoli accorgimenti su come baciare bene un ragazzo per la prima volta con la lingua possono tornare utili: innanzitutto cercate di non mordere eccessivamente le sue labbra perché potreste fargli male ma se riuscite a farlo con delicatezza ben venga. Evitate anche di usare troppo saliva durante il bacio.

    Inoltre cercate di seguire il movimento della lingua del partner assecondandolo, vi renderà tutto più semplice.

    Come baciare bene sul collo

    I baci sul collo sono un po’ l’antipasto prima di spingersi oltre ma non per questo poco stuzzicanti. Anzi, sono proprio questo genere di baci a scaldare l’atmosfera e per questo è importantissimo non sottovalutarli.

    Come si danno i baci sul collo? Ovviamente non esiste una ricetta valida per tutti ma potete sicuramente alternarli a baci a stampo e ad alcuni baci con la lingua, stuzzicando il partner. Ogni tanto dal collo passate più in giù, verso il petto, per poi risalire con la sola lingua.

    I baci sul collo possono infatti essere semplici baci a stampo, piccoli e delicati, oppure baci più passionali che vedono la lingua protagonista.

    Come darsi il primo bacio

    Il primo bacio è importantissimo per la coppia, alcuni lo ricordano come un momento indimenticabile, altri vorrebbero scordarlo, in ogni caso è memorabile.

    Come si bacia in queste circostanze? Un po’ di imbarazzo è naturale ma non bisogna lasciarsi dominare dalla paura di sbagliare perché spesso è proprio quest’ultima a rovinare l’atmosfera.

    Come dicevamo, la cosa più importante è lasciarsi andare chiudendo gli occhi e cercando di svuotare la mente dai pensieri. Concentrate l’attenzione sul momento, sul qui e ora, in modo da godervi a 360 gradi l’esperienza.

    Per quanto riguarda i trucchi, forse non è ancora il momento per stuzzicare il partner, specie se non siete disinibite, ma è sicuramente consigliabile assecondarlo nei movimenti della lingua, senza forzature. Se lui ha più esperienza, saprà condurvi aiutandovi a trovare il ritmo giusto per entrambi.

    Ricordatevi che è normale avere modalità di bacio diverse e non essere perfettamente coordinati: non significa che non sappiate baciare o che lui non apprezzi il vostro modo, è solo questione di abituarsi a vicenda.