Come conquistare l’uomo vanitoso

da , il

    L’uomo che si guarda troppo allo specchio mi innervosisce Quello poi che poi mi fa sparire le creme perché ha il vizio dopo la doccia di ungersi tutto, non fa per me. I ragazzi vanitosi sono tanti e in aumento. Come fare a conquistarli?

    Stare con un uomo simile ha i suoi lati positivi. Se siete un po’ pigre, vi sentirete in dovere di prendervi cura di voi con più attenzione, anche perché il primo peletto fuori posto avrete chi ve lo farà notare. La bellezza prima di tutto. Il problema principale è che quando ci si lusinga tanto della propria avvenenza si rischia di non vedere più quella degli altri.

    Non dovete cadere nel luogo comune che i narcisi siano tutti uguali. C’è l’esteta, che prende cura del suo corpo e del suo abbigliamento in modo materiale, il materialista (e sono tantissimi), che pensa solo alla carriera, a quanti ha guadagnato, a quanti beni di lusso può esibire, poi l’intellettualoide, quello che è colto solo lui, sa le cose solo lui e non importa l’aspetto, il suo cervello pesa più di tutto.

    Non disperate, una storia costruttiva con un narciso è possibile: basta sapergli dare ciò di cui si nutre la sua autostima. Ovvero una costante dose di coccole e attenzioni che lo ammorbidiranno, tirando fuori il suo lato più tenero e affettuoso. Dovete solo capire se volete un rapporto alla pari o vi piace stare un gradino più in basso rispetto al vostro uomo.

    Foto tratte da

    magazine.foxtv.it robbiewilliamsdiarioitaliano.blog.it gossip.tanterisorse.com