Come evitare di essere lasciate

da , il

    Come non farsi lasciare

    Come evitare di essere lasciate proprio durante l’estate? La domanda si fa più incalzante se avete litigato molto durante le vacanze. Non siate pessimiste, però, magari era solo dovuto a un momento di tensione passeggero e tutto tornerà come prima. Se non ne siete convinte, seguiteci, ci sono alcune regole che potete tenere a mente per non farvi lasciare dal vostro amato compagno. Mettiamola così, non danno sempre la garanzia del risultato, ma possono aiutarvi ad arginare la crisi.

    Prima di affrontare qualsiasi altro argomento, ricordiamoci che il desiderio sessuale maschile è ipersensibile allo stimolo visivo. Il primo fattore di rischio potrebbe essere proprio l’incontro con la novità, cioè una nuova donna. Inoltre l’uomo è maggiormente stimolato e attratto da corpi femminili più scoperti e dagli atteggiamenti più disinibiti dovuti notoriamente al relax estivo. Anche se a volte gli uomini hanno un sacco di brutte abitudini che non sopportiamo – dall’attaccamento morboso alla mamma al fatto che si dimenticano sempre di richiamarti – quello che volete è tenerlo al vostro fianco. Ricordate che anche noi abbiamo tanti difetti e ci sono cose che loro proprio non tollerano. Ecco di cosa si tratta, e cerchiamo di provvedere per evitare il rischio di essere lasciate.

    1. L’ossessione delle ex. Questo è un tasto dolente. Superare l’idea di un’altra donna è dura. Soprattutto perché sappiamo bene che la persona in questione non se n’è andata di sua volontà, di conseguenza c’è sempre il timore che possa tornare. Lui ha scelto te, tranquilla. La tecnica più astuta è fare finta di esserle amica.
    2. Il bisogno di contatto continuo. Stargli troppo addosso e continuare a paciugarlo non serve. All’inizio è una cosa carina, con il tempo diventa fastidioso e imbarazzante. Non siamo dei cagnolini che devono definire il territorio. Lascialo vivere senza la tua costante presenza (sms, mail, chiamate, ecc). Hai paura che si possa distrarre da te?
    3. La gelosia. Questo è un altro problema grosso. La gelosia va gestita, fate finta di nulla, non tormentatevi se non avete delle prove evidenti. Al massimo provate a cercare i giusti indizi. Piuttosto andate a sfogarvi in palestra o uscite con le amiche.
    4. Le bugie. Le donne usano spesso dire bugie ai propri uomini, e questa è una delle cose che maggiormente fanno perdere la fiducia nella compagna scelta. Ecco perchè dovete cercare di essere sempre il più sincere possibile.
    5. Rifiutare di capire la fine di una storia. Sii comprensiva, se una storia proprio non va. Potrebbe non essere l’uomo giusto per te, se non ti vuole molla la presa. Ci sono tanti modi per mandare questo messaggio, magari il tuo fidanzato non è stato esplicito. Non umiliarti, non ne vale la pena per nessuno.