Come fare bene l’amore: 8 consigli per essere amanti perfette

Come fare bene l'amore? Ecco 8 consigli per essere amanti perfette a letto soddisfacendo sia se stesse che il proprio partner, che sia l'uomo di una vita o il fidanzato appena conquistato. Scopriamo i nostri consigli per riuscirci tenendo sempre presente che la regola più importante è essere se stesse.

da , il

    amanti perfette

    Come fare bene l’amore? Ecco 8 consigli per essere amanti perfette. L’esperienza aiuta ma non basta quando si tratta di fare l’amore, perché quando passano gli anni e la noia incombe, ci si può ritrovare spenti e demotivati, anche sotto le lenzuola. Ma può accadere anche ai primi tempi a causa dell’imbarazzo e della poca familiarità con il nuovo partner. Come rimediare? Divenendo amanti perfette, o quasi. Ecco i nostri consigli per riuscirci.

    Seguite l’istinto

    seguire istinto

    Come essere un’amante perfetta? L’istinto è importantissimo perché non ha tabù e incoraggia quindi a osare, senza imbarazzi inutili. Lasciate che sia “lui” a guidarvi verso il piacere, ne godrete voi e il partner.

    Al bando i “devo”

    sesso perfetto

    A letto non c’è posto per i “devo”, che vanno sostituiti con “voglio”. Quindi se non vi va di fare qualcosa perché lo trovate spiacevole, ditelo apertamente al partner proponendogli un’alternativa.

    Lasciatevi andare

    lasciars andare

    Spesso pensiamo che il completino intimo giusto faccia la differenza ma la verità è che a letto, l’abito conta poco. La cosa davvero importante è lasciarsi andare. Chi ci riesce non ha bisogno di alcun accessorio per risultare attraente.

    Proponete giochi e posizioni nuove

    sesso

    Il motivo per cui tante coppie si annoiano dopo anni di convivenza è che tendono a ripetere, anche sotto le lenzuola, lo stesso copione trito e ritrito. Volete essere amanti perfette? Proponete giochi e posizioni nuove, senza vergognarvi, perché non c’è uomo che resista alla sperimentazione erotica.

    Giocate con l’esibizionismo

    esibizionismo

    Un po’ di sano esibizionismo fa bene alla coppia perché è molto eccitante. Provate a masturbarvi mentre lui fa lo stesso, l’uno di fronte all’altra, in modo da stimolare anche la vista, organo privilegiato dei maschietti.

    Provate a dominare ogni tanto

    amore

    Se siete abituate ai grandi classici come la posizione del Missionario, inserite qualche variante come l’Amazzone, che vi permette di guidare l’amplesso e di provare molto piacere. In questo caso dovete posizionarvi sopra all’uomo e condurre il gioco. Piacerà a voi, piacerà a lui.

    Stimolate la sua zona anale

    fare amore

    Questo è un tabù per molti uomini ma la verità è che la stimolazione della zona anale piace a molti. Se lui è un po’ tradizionalista, partite pian piano, toccandolo dolcemente e procedete in base alla sua reazione. Diverrete un’amante perfetta a letto!

    Chiedetegli cosa gli piace

    parlarsi

    Molte coppie hanno paura di chiedersi a vicenda cosa amano durante il rapporto sessuale ma non c’è modo migliore per far decollare il sesso. Se non ve la sentite, puntate sul tono scherzoso, gli strapperete interessanti curiosità sulle sue preferenze, anche le più proibite.