Come fare l’amore tutta la notte, consigli per resistere

Scopriamo alcuni consigli su come fare l'amore tutta la notte: dal caffè che aumenta la durata agli alimenti più indicati per l'erezione, dai cibi afrodisiaci all'atteggiamento giusto.

da , il

    Come fare l’amore tutta la notte? Scopriamo alcuni consigli per resistere a lungo. E’ un sogno erotico diffuso soprattutto tra i maschi, ma anche a noi donne, ammettiamolo, non dispiace affatto. E forse, in giovinezza, siamo persino riuscite nell’ardua impresa. Ma se così non fosse, o se per caso volessi ripetere la piacevole esperienza, eccoti serviti alcuni consigli utili allo scopo. Pronta a metterti alla prova?

    Bere caffè

    Due o tre tazzine di caffè bevute nel corso della giornata possono favorire la durata dell’amore fungendo da stimolante. Senza contare che il caffè sorseggiato al mattino, secondo alcune ricerche, aumenta il desiderio.

    Ricorrere al Ginkgo Biloba

    Il Gingko Biloba svolge una funzione molto simile al viagra perché stimola l’afflusso sanguigno contribuendo a risolvere eventuali problemi di erezione. In ogni caso è meglio consultare il medico prima di assumerlo.

    Giochini hot

    I giochini hot oltre a scaldare l’atmosfera contribuiscono ad allungare la durata del rapporto perché mantengono alto il coinvolgimento erotico, facendo perdere la cognizione del tempo.

    Allenare il muscolo pubococcigeo

    Il muscolo pubococcigeo contribuisce all’erezione maschile e all’orgasmo ed è per questo che andrebbe allenato costantemente, in modo da riuscire a controllarlo. Come fare? Inizia trattenendo l’urina due o tre volte mentre fai pipì oppure prima di raggiungere l’orgasmo durante l’autoerotismo.

    Curare l’alimentazione

    Alcuni alimenti sono particolarmente indicati per migliorare le prestazioni sessuali e aumentarne la durata. Per esempio il sedano, che essendo ricco di androsterone, funge da richiamo per le donne. O ancora i legumi e i cereali che contribuiscono a ripristinare i corretti livelli di zinco nel corpo maschile. Difatti l’orgasmo maschile ne fa perdere grosse quantità.

    Utilizzare i cibi afrodisiaci

    I cibi afrodisiaci sono autentici alleati dell’amore e allora perché non provarli? Dalle ostriche al sushi, dal peperoncino, che agisce come vasodilatatore, alle mandorle, che agiscono sul desiderio sessuale grazie alla presenza della vitamina E, dal tartufo alle fave di cacao, ricche di bioflavonoidi che favoriscono la circolazione. A te la scelta!

    Avere lo spirito giusto

    L’idea di dover durare tutta la notte è già di per sé limitante. Meglio prenderla con la calma, lasciandosi andare alle sensazioni del momento, senza caricarsi di aspettative.

    Dolcetto o scherzetto?