Come gestire la rivalità in amore?

da , il

    amiche nemiche

    Non facile essere rivali in amore ed essere pure amiche. Purtroppo nessuno può decidere di chi innamorarsi e se innamorarsi. Certo corteggiare entrambe lo stesso ragazzo può mettere a dura prova il vostro rapporto, soprattutto se lui, prima o poi, dovrà scegliere. Per certi versi la soluzione migliore sarebbe andare tutti in bianco. Detto questo come si può gestire questa rivalità senza rovinare l’amicizia? La sincerità dovrebbe essere la prima cosa. Intanto dovete decidere chi conta di più: un ragazzo che per adesso è solo una fantasia o l’amica con cui avete condiviso anni?

    La risposta più ovvia è la seconda, ciò non vuol dire rinunciare alla prima. Fate un accordo: ditevi tutto prima che gli altri ve lo riferiscano e soprattutto non giocate sporco. Che cosa significa giocare sporco? Sabotare l’amica, per esempio, mettendo in giro voci strane o utilizzare informazioni private a proprio favore.

    Seconda cosa: quante possibilità ci sono che il ragazzo dei vostri sogni sia una storia importante o solo un’avventura? Ecco forse, entrambe dovreste capire prima questo piccolo dettaglio. Solo così potrete decidere se mettere a rischio un’amicizia per qualcosa di sensato.

    Infine, non raccontatevi proprio tutto. Nascondere non è corretto, ma non dovete neanche svelare le vostre mosse. Insomma, in questo momento siete anche rivali, quindi va bene proteggere l’amicizia, ma se cercate di essere anche un pochino furbe. E vinca la migliore.