Come mantenere vivo il rapporto di coppia negli anni

da , il

    rapporto di coppia mantenerlo sano a lungo

    Non è facile alimentare il rapporto di coppia dopo tanti anni insieme. Se desiderate, però, mantenere vivo il vostro amore è bene sforzarsi e non dare mai il partner per scontato. So bene che non sempre è facile e che spesso la quotidianità pesa più del dovuto. A tal proposito cerchiamo di riproporvi i dieci consigli elaborati dal dottor Barton Goldsmith, che ha appena pubblicato un libro dal titolo “’100 Ways to Boost Your Self-Confidence – Believe in Yourself and Others Will Too”. Vediamo insieme quindi come comportarsi.

    Evitate di dire bugie. A volte è più facile mentire che cercare di ammettere la verità e magari prendersi una lavata di capo. Poi, la pigrizia è davvero insopportabile, mentre mostrare la voglia di fare è sempre un ottimo modo per alimentare la partecipazione. Non è positiva neanche la cattiveria e gli scatti d’ira: avvelenano le relazioni. Il risentimento è un altro problema. Se si volta pagina e si decide di superare un errore, non si può continuamente parlarne.

    Fate attenzione ai soldi, che spesso sono un motivo di discussione davvero violento. Il denaro deve essere un mezzo e non uno scopo. Le malattie possono creare allontanamento: stare insieme, però, significa anche affrontare situazioni difficili. Evitare di fare figli quando non si va d’accordo: non sono una medicina per il rapporto.

    Ci sono poi la mancanza di rispetto e la gelosia a creare gravi incomprensioni. Nel primo caso, è bene evitare di dare titoli al partner, nel secondo invece non si può pensare di isolare completamente il partner: bisogna controllare la propria insicurezza. Infine, la sfera intima: fare l’amore è importantissimo e non bisogna mai trascurare questo aspetto della vita.