Come non farsi calpestare da un uomo

Come non farsi calpestare da un uomo? Ecco alcuni consigli per evitare che il vostro lui vi manchi di rispetto.

da , il

    Come non farsi calpestare da un uomo? Se in un primo momento l’uomo egoista nasconde la sua vera personalità fingendosi aperto e solidale, più passa il tempo più aumentano le sue pretese. C’è il maschilista che si erge a dittatore, imponendo orari, regole e doveri, poi c’è il narcisista che si concentra esclusivamente su se stesso a tal punto da dimenticarsi di voi. E c’è anche il bello e dannato, quello che sparisce per giorni senza trovare il tempo per una sola chiamata. Il tratto distintivo è l’egocentrismo, tutti questi uomini sono interessati al proprio benessere anziché a quello della coppia. Ma come scovarli? E come evitare di farsi calpestare? Ecco alcuni suggerimenti per sfuggire ai maschi che non ci rispettano.

    Non cedere ai suoi capricci

    Il primo passo per non lasciarsi calpestare consiste nel non cedere ai suoi capricci, di qualunque tipologia. Il maschilista pretende il bucato stirato e lavato? Fatelo solo se vi fa piacere, altrimenti lasciate che se ne occupi lui. Il narcisista si lamenta perché il vostro outfit non è alla sua altezza? Credete in voi stesse e andate avanti per la vostra strada, non c’è bisogno di accontentarlo in tutto.

    Guarda i 10 tipi di uomini da evitare

    Ricorda chi sei

    Il gioco del maschio egoista, che ne sia consapevole o meno, consiste nello svalutarvi continuamente per sentirsi migliore. I suoi standard di perfezione sono elevatissimi, il più delle volte irraggiungibili. Inutile tentare di accontentarlo perché riuscirebbe in ogni caso a trovarvi un difetto. Meglio procedere a modo vostro tenendo sempre bene a mente chi siete.

    Ribellati

    Se la situazione diventa insostenibile precipitando in litigi continui, l’unico modo per non essere calpestate consiste nel ribellarsi ai soprusi. Ovvero non eseguire gli ordini e non cercare in alcuna maniera di adattarsi al suo volere per compiacerlo. Un uomo egoista rimarrà tale in ogni caso, tanto vale fare ciò che vi pare da subito.

    Lascialo

    Se la situazione dovesse precipitare, la soluzione più ovvia è lasciarlo. Inutile sperare in un suo cambiamento o tentare di cambiare se stesse per migliorare il rapporto, le relazioni con uomini estremamente egoisti funzionano, per modo di dire, solo se uno dei due partner abbassa la cresta, ovvero si sottomette al volere dell’altro. Ma questo è tutto eccetto che amore!

    Scopri cosa fare quando lui diventa violento