Come riconoscere il vero amore: le vostre esperienze

da , il

    Abbiamo cercato di spiegarvelo spesso, ma forse non ne siamo proprio così sicure neanche noi. Si, perché l’amore è un fatto talmente personale che le parole non bastano a spiegalo. Come si riconosce l’amore? E voi, da cosa capite di essere innamorate sul serio?

    Ci piacerebbe che le nostre lettrici esprimessero anche la loro opinione: quando vi siete rese conto di essere innamorate, come avete fatto ad esserne certe? Spesso infatti i sentimenti rischiano di mandare in corto circuito il nostro cervello.

    Alcune la descrivono come una sensazione di pace assolute, altre, al contrario, come un senso costante di paura di perdere la persona amata altre ancora da un momento all’altro non riescono più ad immaginarsi senza di lui.

    Ci hanno provato poeti e cantanti con il risultato che spesso l’amore vero è più difficile da riconoscere che da trovare.

    E voi come l’avete riconosciuto? Alla prima occhiata o dopo un po’ di tempo?

    Spesso infatti l’amore con la A maiuscola arriva inaspettato senza preavviso e dalla persona che non avremmo mai pensato. Lo si accetta o lo si respinge, dipende dalle situazione, ma nessuna ne può rimanere insensibile.

    Raccontateci la vostra esperienza.