Come riconoscere un uomo bugiardo: 9 indizi per scoprirlo

Scopriamo come riconoscere un uomo bugiardo con 9 indizi utilissimi per scoprirlo. Ci sono tanti tipi di bugiardi tra i maschietti, da quelli patologici agli uomini che mentono occasionalmente. Tuttavia esistono dei segnali quasi inconfondibili per smascherare le loro frottole. Scopriamone 9 anti-bugie.

da , il

    Come riconoscere un uomo bugiardo? Scopriamo 9 indizi per scoprirlo e smascherarlo definitivamente. Capita a tutti di incontrarlo e sebbene esistano delle differenze da persona a persona, alcuni segnali sono decisamente rivelatori di bugie “in corso”. Scopriamo quando un uomo mente in amore, quali sono questi indizi e se si tratta di un bugiardo patologico o di un mentitore occasionale.

    Ti guarda negli occhi

    Innanzitutto non è vero, stando agli esperti, che i bugiardi distolgono lo sguardo, tutt’altro. Secondo diverse ricerche guardano la vittima dritta negli occhi perché spesso adottano comportamenti irregolari, opposti rispetto a quanto ci si aspetta da una persona “normale”.

    Cambia atteggiamento mentre dice la bugia

    Come riconoscere un bugiardo e smascherarlo? L’altro indizio inconfondibile riguarda l’atteggiamento che cambia mentre pronuncia la fatidica menzogna. Se è un tipo calmo, diventerà nervoso, se al contrario è nervoso, potrebbe risultare insolitamente tranquillo.

    Riporta troppi dettagli

    Quando un uomo bugiardo patologico mente, di solito riporta troppi dettagli riguardanti una data situazione perché recita un copione. E’ quindi un tentativo di convincerti a credergli, quasi a voler provare che si tratta della verità.

    Le pupille si dilatano

    Non solo le pupille si dilatano ma anche le narici si allargano mentre il bugiardo racconta la sua versione dei fatti. Ciò dipende dallo stress che pronunciare una menzogna procura. Fra l’altro, mentre gli uomini dicono le bugie, il loro respiro si velocizza.

    Si tocca spesso il volto e muove i piedi

    Come capire se un uomo mente secondo la psicologia? Di solito si tocca spesso il volto con le mani, passando dal naso al capo, dalla gola alla fronte, perché il corpo reagisce allo stato di stress indotto dalla menzogna. Altro atteggiamento tipico il movimento compulsivo dei piedi, che si spostano a destra e a sinistra in modo nervoso.

    Si morde le labbra

    Come scoprire se un uomo mente? Guardagli le labbra. Il bugiardo infatti tende a mordicchiarle in modo nervoso quando si sente minacciato e sotto stress. Il flusso salivare diminuisce in questi momenti, la bocca di conseguenza risulta più asciutta e ne deriva il desiderio di mordere le labbra.

    Fa l’aggressivo

    Un uomo bugiardo e traditore quando si sente alle strette adotta un atteggiamento aggressivo. Quindi anziché giustificarsi inizia ad attaccare, incolpando l’altra persona di qualunque cosa, pur di salvarsi dalla situazione.

    Fa il brillante in modo eccessivo

    Come capire se mente in chat? Facile, basta verificare le cose che dice su se stesso. Se la descrizione è un susseguirsi di auto-complimenti, titoli, successi professionali, fai molta attenzione. E ricorda, la stessa cosa vale per la vita reale, diffida dai presuntuosi!

    Sta in silenzio a lungo

    Come capire se mente al telefono? Ascolta attentamente le sue parole ma soprattutto verifica se fa delle lunghe pause di silenzio. Potrebbero servirgli per elaborare mentalmente la risposta giusta, ovvero la menzogna più azzeccata. Idem nella vita reale perché il bugiardo ha bisogno di tempo tra una menzogna e l’altra.