Come scegliere il contraccettivo giusto?

da , il

    Quale contraccettivo scegliere? Siamo nel pieno dell’estate e sono sicuramente i molti i ragazzi che si stanno concedendo al libero amore, a quei flirt che s’incontrano di sera in discoteca e poi si continuano sulla spiaggia. Bellissimo e romantico, ma ci deve essere una regola severa da seguire: usare un anticoncezionale per proteggersi dalle malattie a trasmissione venerea. Ci tengo a ricordare queste cose, perché l’ultima indagine Sigo ha evidenziato che il 37% dei ragazzi non prende precauzioni la prima volta, mentre il 45%non si protegge nemmeno durante i rapporti successivi.

    Il profilattico è l’unico mezzo che consente di evitare il rischio di contagio, non solo dell’Aids. Ci sono tante malattie e alcune portano alla sterilità. Dove si compra? In farmacia, nei supermercati e poi ci sono anche i distributori. Mi raccomando conservateli in luogo fresco: non in spiaggia sotto il sole.

    I contraccettivi orali, come la pillola, sono efficaci per proteggere da gravidanze indesiderate, ma non dalle malattie veneree. Ricordatevi di aver sempre dietro una scatola di scorta, da non restare sprovvisti durante la vacanza oppure portare la ricetta e la tessera sanitaria per poterla acquistare.

    Infine, l’igiene. Spesso le principali infezioni si trasmettono per una mancanza di pulizia, soprattutto in estate tra sabbia e costume.