Come si comporta l’uomo innamorato? I segnali per non sbagliare

Quali sono i segnali per capire come si comporta l'uomo innamorato? Se noi donne tendiamo a perdere letteralmente la testa, i maschietti ci riempiono di attenzioni, improvvisamente ricordano ricorrenze, cosa alquanto strana, e molto altro ancora. Ecco tutti i segnali per non sbagliare e capire se sono innamorati.

da , il

    Ecco come capire se è innamorato di te

    Come si comporta l’uomo innamorato? Noi donne, in fase di innamoramento, andiamo letteralmente in tilt, a tal punto da mettere in serio pericolo la nostra incolumità personale. Durante una normale passeggiata pali della luce, marciapiedi, scalini e intralci di ogni genere svaniscono misteriosamente nel nulla, risucchiati dal vortice tortuoso dei pensieri, interamente rivolti a un chiodo fisso, lui. Per gli uomini le dinamiche sono un tantino diverse, niente teste tra le nuvole e ostacoli su cui inciampare, i sintomi dell’innamoramento maschile sono un surplus di attenzioni. Ecco allora i segnali per non sbagliare e riconoscere, chiaramente, l’uomo cotto… e stracotto!

    Si ricorda delle ricorrenze

    Compleanno, giorno del fidanzamento, data del matrimonio sono off limits per il cervello maschile, abituato a relegare in un angolo (remoto e oscuro) qualunque anniversario amoroso. La scoraggiante normalità è questa: ma se è un uomo innamorato le ricorrenze improvvisamente gli tornano in mente. I suoi occhi non assumono l’espressione languida di “Bambi” (come accade a noi) anche se, a onor del vero, lo sguardo dell’uomo innamorato è diverso dal solito e decisamente più dolce; ma è soprattutto la sua memoria a cambiare: non solo ricorda date importanti, ma elargisce auguri e pensierini romantici.

    E’ caratterialmente irriconoscibile

    Sotto gli effetti dell’amore anche il più esuberante diventa titubante, impacciato e palesemente vulnerabile. E’ l’emozione a guidare le sue azioni, le sue parole, il suo gesticolare forsennato. Capita altrimenti che il tipo con la battuta sempre pronta si trasformi in un ragazzo mansueto e confuso. Un uomo timido innamorato potrebbe impazzire improvvisamente parlando troppo. Deliri allucinatori tipici di chi è drogato d’amore.

    Scalpita all’idea di accompagnarci a fare shopping

    Come capire se è l’uomo giusto e se ti ama? L’uomo innamorato non vede l’ora di trascorrere del tempo in dolce compagnia. E’ talmente “fuso” da accettare “proposte indecenti” come una giornata di shopping mano nella mano. Cosa che normalmente eviterebbe come la peste. Non solo ci accompagna amorevolmente, ma addirittura elargisce consigli e apprezzamenti sulle nostre scelte vestiarie. Un autentico miracolo d’amore!

    Chiama a tutte le ore

    Quando un uomo si sta innamorando chiama al mattino appena sveglio, augurandoci una buon giornata, con una scusa ci ricontatta a mezza mattinata, poi dimentica la funzione della pausa pranzo trascorrendola a stomaco vuoto, beatamente al telefono con noi. Di tanto in tanto manda pure qualche messaggino, fingendo di starsi annoiando, quando invece il capo lo rimprovera di aver sempre in mano il cellulare. Segnali inconfondibili per capire se lui è innamorato!

    Fa l’impossibile per vederci

    Gli atteggiamento di un uomo innamorato sono inconfondibili. Per esempio, anche se è costretto a lavorare durante la giornata, riesce a dormire 3 ore per notte pur di vederci e trascorrere più tempo possibile in nostra compagnia. Acquisisce una resistenza da record, rinunciando per mesi a un riposo regolare. Se sbadiglia taglia corto, accusando il datore di lavoro. Se le ore di sonno perdute sono troppe, può capitare di sentirlo farneticare, niente paura, è solo maledettamente stanco e cotto d’amore.

    Contatto visivo

    I segnali non verbali dell’uomo innamorato sono molteplici: per esempio lo sguardo che non è languido come quello femminile nè altrettanto malizioso ma sicuramente attento ai nostri movimenti. L’uomo è tendenzialmente dominatore e pertanto non stacca lo sguardo di dosso alla preda, non sia mai che qualcuno gliela voglia rubare. Il contatto visivo è pertanto un segnale inconfondibile di innamoramento.

    Cerca di farci ridere

    Un uomo innamorato di solito sfodera le sue migliori armi per sedurci e fra queste un posto privilegiato lo detiene la risata. Perché è risaputo che alle donne piace il ragazzo che sa farle ridere di gusto, gli uomini lo sanno e ci conquistano così a suon di “stupidaggini”. Una qualità tutta al maschile!

    Ci presenta ai suoi amici

    Gli amici sono un argomento delicato e una cosa è certa, quando un uomo non è innamorato difficilmente accetta intromissioni. Diversamente accade se è cotto: in questo caso scalpita all’idea di “mostrare” la nuova conquista alle persone cui tiene maggiormente. Mostrarci agli amici è uno dei gesti dell’uomo innamorato più decisivi per capire se ci tiene.

    Ci fa conoscere la sua famiglia

    Tra i segnali di innamoramento maschile c’è la presentazione ufficiale alla famiglia. Nessun maschietto mostrerebbe mai una donna per cui non prova nulla alla propria mamma, che è indiscutibilmente la persona di cui ha più timore e rispetto. Che sia un bene o un male, la mamma resta sempre la mamma!

    E’ affettuoso e ci coccola

    L’innamoramento maschile comporta un surplus di attenzioni verso la partner: l’uomo innamorato è affettuoso e desideroso di coccole. Le fa e le riceve volentieri, anche se in apparenza è tutt’altro che tenero e dolce. Perché quando ci tiene a una donna, tende a lasciarsi andare e la sdolcinatezza si fa largo nel suo cuore.

    E’ geloso (ma non troppo)

    Altri sintomi dell’uomo innamorato includono la gelosia. Perché si sa, è il pepe dell’amore purché non diventi ossessiva. In tal caso infatti si tratta piuttosto di possessività, una cosa ben diversa che nulla ha a che vedere con l’affetto. La gelosia sana non è mai totalizzante e in ogni caso non limita la libertà dell’altro.

    Parla del futuro insieme

    Parlare del futuro insieme è uno dei segnali dell’uomo innamorato. Difatti se la partner non è quella giusta, l’uomo difficilmente pensa al futuro, concentrandosi piuttosto sul presente. Diversamente accade se è cotto.

    Si interessa della nostra vita

    Come si riconosce un uomo innamorato? Dall’interesse che mostra per la nostra vita chiedendoci come va, quali sono i nostri progetti e mostrandosi attento, tutti gesti inconfondibili di innamoramento. L’uomo spesso non presta attenzione a queste cose, dandole per scontate: se lo fa è certamente un buon segno.

    Scende a compromessi

    Secondo la psicologia l’uomo innamorato sa scendere a compromessi trovando una soluzione di mezzo, anche se le opinioni sono contrastanti. D’altronde l’amore implica un atteggiamento flessibile perché senza di esso non si va da nessuna parte.

    Non rimane arrabbiato a lungo

    E a proposito di compromessi, l’uomo innamorato non rimane arrabbiato a lungo perché basta un sorriso, una parola dolce, una scusa detta con il cuore, per riappacificarlo. Si sa, l’amore fa miracoli e ammorbidisce i toni, indipendentemente dai torti e dalle ragioni.

    Dice “ti amo”

    Come si comporta un uomo innamorato a letto… e non solo? Sicuramente è più incline alle “sdolcinatezze” e ai romanticismi. Dopo il sesso, per esempio, è facile che dica ti amo, perché ha voglia di condividere i propri sentimenti con la persona a cui tiene di più.