Commedie romantiche da vedere con il tuo lui

da , il

    Le commedie romantiche sono il modo migliore per passare una serata romantica e al tempo stesso semplice. Immaginatevi sul divano, sotto la copertina, mentre ridete per un film che non è troppo sdolcinato, ma al tempo stesso regala un po’ di voglia di sognare e di ridere. Ho selezionato per voi quattro film, romantici, ma credo adatti anche al vostro lui (ok, sono più per donne che per uomini, ma voi non diteglielo). Il primo è Love Actually, poi “perché te lo dice mamma”, un’ottima annata e, infine, L’amore non va in vacanza. Divertitevi e, ovviamente, aggiungete qualche titolo per contribuire alla lista.

    • Love Actually
    • Non è un’unica storia, ma racchiude le avventure di cinque relazioni molto diverse tra loro per estrazione sociale, per età e anche per dinamica. Troverete senza dubbio un filone più interessante di un altro. Il mio preferito è quello che racconta di Jamie , interpretato da Colin Firth, e della domestica che gli ruberà il cuore. Non parlano la stessa lingua, eppure con gli occhi si capiscono, con i sorrisi s’innamorano. Chi preferisce una storia un po’ più stereotipata, non deve perdersi Hugh Grant, nei panni del primo ministro inglese e innamorato pazzo della “segretaria”.
    • Perchè te lo dice mamma
    • Quante volte facciamo qualcosa perché ce lo dice mamma? Forse è possibile anche innamorarsi. Una Diane Keaton pazzesca decide di trovare il fidanzato alla figlia, Mandy. Una simpatica commedia, dove s’incrociano amori e ovviamente incomprensioni. Molto carino il ruolo della mamma impicciona, che fa di tutto per vedere la sua bambina felice. Ma troverà il compagno giusto? Il finale è a sorpresa, perché un matrimonio ci sarà, ma forse la sposa non sarà quella giusta.
    • Un’ottima annata
    • Russell Crowe difficilmente sbaglia un film e il regista Ridley Scott, da Blade Runner al Soldato Jane, ha trasformato una piacevole commedia in un film dalle atmosfere suggestive, soprattutto per la fotografia: una Francia straordinaria. Max Skinner è un abile banchiere specializzato in transazioni finanziarie, un uomo senza cuore, cinico che vive solo per i soldi. Muore lo zio ed è costretto a lasciare Londra, per tornare tra le vigne della Provenza. L’obiettivo è vendere il casale che ha ereditato, ma una volta lì tutto gli racconta del suo passato, dai profumi alla risata della gente. E l’amore francese lo cambia…
    • L’amore non va in vacanza
    • Scambiarsi la casa e la vita per due settimane. Una bella idea, che due ragazze mettono in atto per dimenticare la loro vita privata: da una parte abbiamo un’affascinante americana dall’altra una romantica inglese: Cameron Diaz e Kate Winslet. Sono due fragili, decise, ambiziose, sognatrici, buffe, tenere, sensuali e con una gran voglia di innamorarsi. Complice un ambiente diverso e l’atmosfere tipiche della vacanza, vivranno due esperienze opposte, ma scopriranno che l’amore non va in vacanza.