Corteggiamento, le donne sono più difficili da conquistare durante l’ovulazione

donna diffidenza amore

Il corteggiamento non è solo una questione di tecnica e di charme, ma anche di tempismo. Secondo uno studio scientifico, le signore sono più diffidenti e più difficili da conquistare durante l’ovulazione. Insomma, il comportamento cambia in base alla fase del ciclo mestruale, non solo all’amore. Non è una cosa che dovrebbe sorprenderci poi tanto, vediamo però quali possono essere i motivi evidenziati dagli psicologi della Michigan State University (East Lansing, Stati Uniti).

La diffidenza femminile è maggiore quando la donna percepisce l’uomo pericoloso dal punto di vista fisico. È pazzesco che mente e corpo siano così legati. Le signore, durante il periodo fertile, sono più vulnerabili e avvertono maggiormente il rischio del concepimento, con una persona non adatta a fare il papà.

Questo pregiudizio, quindi nasce come scudo protettivo da eventuali violenze sessuali. Dallo studio, inoltre, emerge che nel periodo fertile le donne sono più prevenute nei confronti degli uomini di etnia diversa. Anche in questo caso c’è una spiegazione di carattere psico-sociale.

Da sempre il “diverso” è considerato pericoloso. E spesso le aggressioni sessuali sono associate a uomini stranieri. In molti casi, purtroppo, è solo un luogo comune. Sta di fatto che negli anni la donna ha sviluppato queste antenne che la tengono sempre in allerta. Conclusione? È più facile conquistare una signora nel periodo in cui non è fertile. Questo è un altro segreto per far colpo su una single.

Segui Pour Femme

Venerdì 24/06/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su