Cosa farsi perdonare dalla propria ragazza

Prima di capire cosa, bisogna intuire il perché? Ci deve essere un motivo per cui la vostra ragazza è arrabbiata. Ora andrò per tentativi suggerendo una serie di soluzioni o strategie per la riappacificazione. La prima cosa classica è essersi dimenticati una ricorrenza (dal compleanno all’anniversario). Oltre a promette che vi marcherete a fuoco nella mente e sulla pelle la data, dovete assolutamente riparare realizzando un desiderio. Alcuni esempi: una giornata solo per voi un posto carino, magari sfruttando la stagione per andare al mare o una cena romantica in un ristorante chic. Se è un’amante della musica, acquisterei i biglietti per uno spettacolo.

Se invece in casa siete un disastro: lasciate in disordine, non fate la spesa e non collaborate. L’invito è banale, ma efficace. Un ingresso alle terme per lei e un’amica, mentre voi a casa rassettate ogni angolo, preparando una cena da favola.

Non ci siete mai perché il lavoro vi impegna notte e giorno e lei è stufa di vedervi alle feste comandate. Il gesto più carino sarebbe prendersi un giorno di ferie e raggiungerla sul lavoro, per rapirla per il pranzo e magari anche il pomeriggio.

Se il problema è di altro genere, più grave, come un tradimento, allora c’è poco da fare. Datele tempo e dimostrate di tenerci. Serve molto, non tanto per farsi perdonare, quanto per riuscire a parlare senza ostacoli, scrivere una lettera. Potrebbe essere un gesto apprezzabile, non aspettatevi però le braccia al collo. L’unica cosa che potete fare è aspettare.

Segui Pour Femme

Venerdì 14/05/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su