Crisi di coppia, è colpa del terzo incomodo

da , il

    Si chiama il terzo incomodo ed è colui/colei che disturba la pace coniugale. Può essere un amico, un parente, un cane o un hobby, ma è davvero l’incubo di molte coppie e uno dei principali motivi di discussione (lo dichiara il 32%). Voi avete qualcuno che vi irrita o di cui siete gelosi? Ci sono tanti film che ritraggono questo quadretto, un esempio è stato Prima dove la futura suocera (un classico), non apprezzando la compagna del figlio (più vecchia, libertina ed ebrea) fa di tutto per ostacolarli. A volte però non è volontario, ma è solo causato dall’invadenza e dalla maleducazione di alcune persone, che non sanno definire dei limiti.

    Per il 41% intervistati da Eliana Monti sono i parenti. In particolare la suocera si conferma tra le figure più temute nell’immaginario collettivo di sposi e fidanzati. Spesso a far complicare le cose possono essere anche gli amici, lo dichiara il 24% delle persone ascoltate.

    “Nella vita di molte coppie è presente una persona che crea più o meno instabilità, dipende dai casi, certo non sempre si tratta di personaggi che agiscono consapevolmente perché nutrono mire particolari su uno dei due partner oppure per motivi quali l’invidia”, spiega Eliana Monti, fondatrice dell’omonimo club per single.

    Poi ci sono gli animali domestici, che monopolizzano il tempo libero, e gli ex, principale fonte di preoccupazione delle donne che nel 52% vive in maniera problematica il rapporto con gli ex un po’ ingombranti, sia che si tratti di una propria storia passata che di quella del compagno.