Crisi di coppia, i motivi che guastano l’armonia

da , il

    coppia crisi motivi discussione

    La crisi di coppia a volte subentra per motivi davvero molto sciocchi. Oggi facciamo il punto sulle cause principali, raccolte in un’indagine pubblicata sul Daily Mail. Quando si parla di discussione si crede sempre che ci siano motivi gravi come il tradimento, la mancanza di rispetto, ecc. invece, è più facile che una coppia discuta per chi deve buttare la pattumiera o lavare i piatti. È la routine la prima vera causa di discordia. “Troppo tempo è sprecato in inutili discussioni e questi momenti potrebbero essere utilizzati da entrambi per migliorare le proprie cattive abitudini”, racconta Nick Elson, portavoce di Betterbathrooms.com.

    Ci sono dieci motivi fondamentali che portano al litigio: il primo sono i capelli nel lavandino, errore tipico femminile, la sporcizia nella toilette, questa è cosa da uomini, il continuo zapping televisivo, non sostituire il rotolo di carta igienica, lasciare la tavoletta alzata, lasciare le luci accese, lasciare tazze sporche o bicchieri in giro per casa, lasciare asciugamani bagnati sul pavimento del bagno, accumulare roba in giro e non tirare l’acqua in bagno.

    Vi siete ritrovati? Vi confesso che ne ho totalizzate 8 su 10. Non male. Ma divertiamoci con una piccola top ten maschile, ovvero i motivi per cui gli uomini si arrabbiano. Non sopportano che la partner impieghi troppo tempo per prepararsi, essere tormentati su faccende domestiche, che ci siano luci accese, trovare capelli nello scarico del lavandino, l’accumulo di vestiti e roba in giro, il bidone della spazzatura piena (diciamo la verità, non la buttiamo mai e consideriamo questa una mansione maschile), lasciare fazzoletti sparsi per casa e guardare soap opera.