Critiche sugli uomini: le più frequenti delle donne

Scopriamo quali sono le critiche sugli uomini più frequenti fra le donne. Tutte noi tendiamo a dare giudizi impietosi sull'universo maschile, ma quali sono i più diffusi in assoluto?

da , il

    critiche sugli uomini

    Critiche sugli uomini, quali sono le più frequenti delle donne? Scagli la prima pietra chi di noi, parlando di donne, non ha mai criticato il partner, o il genere maschile, in compagnia delle amiche. Perché se loro, i maschietti, se la spassano a suon di imprecazioni e schiamazzi davanti a una partita, noi tendiamo a riunirci per discutere di quanto sono insensibili, narcisisti, egocentrici, inutili. E allora scopriamo le critiche più frequenti, sensate e non.

    Sono maledettamente Narcisi

    narcisi

    Lo pensiamo quasi tutte e sebbene, in alcuni casi, sia vero, fare di tutta l’erba un fascio è un errore. Per di più, quando calamitiamo i Narcisi, difficilmente riusciamo ad allontanarcene, sedotte in modo contorto dal loro egocentrismo sfrenato. Forse per compensare la nostra smisurata insicurezza.

    Sono insensibili

    uomini insensibili

    E’ luogo comune femminile ritenere gli uomini insensibili e irrispettosi. Ma si sa, parliamo linguaggi diversi, seppure complementari, e capirsi non è semplice. Se per noi, loro sono insensibili, per loro, siamo delle rompipalle.

    Scopri cosa si cela dietro la logica maschile

    Sono traditori

    uomini.traditori

    Chiedi a una donna cosa ne pensa dell’uscita del partner con gli amici e ti dirà che sospetta di tutto e di più. Come se il tradimento, o perlomeno il farfallamento, fosse connaturato in ognuno di loro. Ma chi sospetta trama nell’oscurità.

    Sono manipolatori

    uomini manipolatori

    Critica diffusa quella della manipolazione maschile ma, a dire il vero, le donne non sono da meno. Le logiche rimangono inalterate indipendentemente dal sesso di appartenenza, sono le modalità a mutare.

    Scopri come accettare i difetti degli uomini

    Sono egoisti

    uomini egoisti

    L’uomo, rispetto alla donna, tende a preservare se stesso soggiacendo in minor misura a sindromi della crocerossina e altre dinamiche masochiste, tipicamente femminili. Questo è spirito di conservazione e a volte torna utile. L’egoismo è più raro.

    Non sanno amare

    non sanno amare

    E’ opinione diffusa che gli uomini siano incapaci di amare e che, a storia conclusa, si catapultino fra le braccia di un’altra dimenticando in quattro e quattr’otto la partner ufficiale. Falso! Preferiscono non darla a vedere… la sofferenza. Colpa dell’ego smisurato.

    Sono eterni Peter Pan

    uomini peter pan

    Un’altra critica riguarda la sindrome di Peter Pan, da cui sarebbe affetta la stragrande maggioranza del genere maschile. Indipendentemente dall’età. Vero in parte perché ci sono anche uomini, e non sono pochi, che in quanto a maturità danno filo da torcere a molte donne.