Cunnilingus: il sesso orale a lei che piace anche a lui

Il cunnilingus è il sesso orale a lei che piace anche a lui, una pratica molto appagante per la coppia. Difatti a dispetto di quanto si crede, praticare il sesso orale alla compagna è fonte di grande godimento. Per esempio viene appagata la vista, senso privilegiato maschile, l'uomo si rilassa e si eccita nel procurare piacere alla partner.

da , il

    Cunnilingus: il sesso orale a lei che piace anche a lui

    Il cunnilingus è il sesso orale a lei che piace anche a lui, l’equivalente della fellatio. Una pratica molto piacevole che tuttavia richiede un po’ di esperienza per essere eseguita bene. Fra l’altro chi pratica questa forma di sesso orale afferma sia molto appagante per entrambe le parti, basta farci l’abitudine! Ma come fare sesso orale a lei in modo da farla impazzire e aumentare il piacere di coppia? Ecco alcuni consigli ad hoc per un godimento a due.

    Sesso orale a lei

    L’equivalente della fellatio è il cunnilingus, una pratica molto piacevole per la donna, ma anche per lui, che può godere di un “panorama” mozzafiato. Il cunnilingus, a seconda di come viene praticato, può portare persino all’orgasmo femminile e alla stimolazione del famoso Punto G, soprattutto se si usano, insieme alla lingua, le dita. Inoltre esistono delle posizioni dell’amore come il 68, l’alternativa al 69, ideate appositamente per il sesso orale, in questo caso “a senso unico”, per il piacere di lei o di lui.

    Come praticare il cunnilingus

    I preliminari a letto sono molto importanti, sia per lui che per lei. Il cunnilingus rappresenta una pratica preparatoria molto stimolante ma, come premesso, bisogna esercitarsi un po’ per farla nel miglior modo possibile. Ecco alcuni consigli per delle prestazioni da urlo, che faranno sicuramente godere la compagna.

    • Usare anche le dita mentre la lingua si sofferma sul clitoride, in questo modo il livello di eccitazione femminile raggiunge l’apice.
    • Iniziare con leccate molto ampie diminuendo man mano il raggio d’azione, finendo per utilizzare solo la punta della lingua.
    • Variare ritmo in modo da non risultare monotoni ma procedere con la dovuta calma.

    Il sesso orale come piace a lui

    Come abbiamo detto il cunnilingus in realtà piace ad entrambi perché anche l’uomo gode di questa pratica. Visto che i maschietti sono particolarmente stimolati dalla vista, il cunnilingus li appaga moltissimo. Non solo, si tratta anche di un momento di pausa durante il quale calmarsi un po’ concentrando l’attenzione sulla partner. Ma tra le cose che lo fanno impazzire a letto c’è anche il sapore delle vostre parti intime, difficile da credere ma a molti uomini piace davvero. C’è chi afferma che “assaporare” la donna nella sua intimità sia infatti un gesto poetico e sicuramente romantico.

    E ancora cosa piace a lui a letto mentre pratica il sesso orale a lei? Per esempio il massaggino alla testa che, spontaneamente, molte di noi gli fanno con le dita che scorrono fra i suoi capelli. Una goduria! Per non parlare della felicità che l’uomo prova vedendo la propria compagna al massimo dell’eccitazione. A dire il vero non è solo felicità ma autentico godimento. E checché se ne dica anche il fatto di dare piacere alla propria compagna li soddisfa.