Delusioni d’amore: fanno male come una scottatura

da , il

    soffrire per amore

    Le delusioni d’amore fanno male proprio come una botta in testa o come una scottatura: quasi un dolore fisico che colpisce moltissime persone che hanno problemi in coppia o che vengono lasciate. Lo dimostra uno studio condotto da ricercatori della Columbia University e pubblicato sui Proceedings of the National Academy of Sciences. Essere lasciati influisce sul cervello e crea delle reazioni molto dolorose molto simili a quelle fisiche.

    «Quando le persone dicono “Sento veramente dolore per questo abbandono”, meglio non prenderle in giro e dire loro che il dolore è tutto nella loro testa». Questo vuole dire che le persone lasciate o con problemi stanno soffrendo veramente come sottolinea uno degli autori dello studio, Edward E. Smith, direttore del dipartimento di neuroscienze cognitive presso l’università americana.

    Gli studiosi hanno sottoposto a risonanza magnetica 40 uomini sofferenti per amore newyorkesi che si sono prestati all’esperimento, dopo aver risposto ad inserzioni on line e sui giornali locali. Dopo l’esame è stato evidente che molte delle aree del cervello che sono attivate da un dolore “amoroso” (per esempio essere lasciati dal partner) sono esattamente le stesse di quando il dolore è fisico.

    «Questo ci dice quanto alcune volte possa essere seria l’esperienza di un rifiuto», ha sottolineato Smith. «Il nostro obiettivo finale è comprendere che tipo di approccio terapeutico possa essere messo in atto per alleviare questa reazione dolorosa».

    Trovare una cura alle pene d’amore? Forse, anche se in tutti i millenni nessuno per questo è mai morto e, forse, sono tutte esperienze che fanno crescere.