Demi Moore: “Forse non sono degna di essere amata”

da , il

    Demi Moore senza amore

    L’amore non sempre è facile, anche per una bellona come Demi Moore. L’intervista rilasciata al mensile americano Harper’s Bazaar ha davvero fatto emergere un lato nuovo di quest’ attrice di 49 anni, per anni icona sensuale e di stile. Il fascino della Moore non è sicuramente svanito, ma in questi ultimi tempi è emersa la sua sofferenza a causa della fine del suo matrimonio con Ashton Kutcher, collega molto più giovane di lei con cui ha condiviso tutto per sei lunghi anni.

    È risaputo che il giovane Ashton Kutcher ha qualche problema di fedeltà e ha umiliato e tradito Demi Moore. L’attrice durante l’intervista che sarà pubblicata a febbraio ha raccontato: “Quello che mi spaventa è scoprire che, alla fine, non sono così amabile, che non sono degna di essere amata e magari c’è qualcosa di fondamentalmente sbagliato in me”.

    È umano essere a terra dopo la fine di un grande amore e per Demi Moore è una seconda sconfitta. Ricordiamo che anche il suo primo matrimonio è naufragato. Certo, il rapporto con Bruce Willis è molto speciale, ma si è trasformato in un’amicizia. Ora la signora di Hollywood è di nuovo alla ricerca dell’amore. Stavolta però vuole, prima di tutto, voler bene a se stessa.

    Si definisce una donna coraggiosa e una guerriera. Siamo sicuri, infatti, che riuscirà a recuperare la forza in tempi brevi e che presto la storia con Ashton Kutcher sarà solo un lontano ricordo, così come l’immagine di donna cougar accompagnata da un toy boy.