Dieci motivi per cui un uomo tradisce [FOTO]

da , il

    L’uomo è traditore… ma perchè? Ecco dieci motivi che spingono i maschi a tradire, questione di biologia ed evoluzione? Comunque sia, i segnali sono spesso inconfondibili e le ragioni più o meno simili per tutto il genere maschile. Scopriamo i motivi, o se preferite le scuse!

    Non si sente amato

    Un uomo che non si sente amato tende a tradire con più facilità, al di fuori della coppia cerca una spalla, un’amica, una donna in grado di capirlo e capace di amarlo. Anche se non è giustificabile, un adulterio di questo tipo è comprensibile, e diciamolo pure, è molto diffuso anche tra le donne.

    Viene rifiutato sessualmente

    Con il passare degli anni spesso i rapporti sessuali diminuiscono, la voglia progressivamente viene meno e man mano rifiutare il partner diventa un’insana abitudine. Anche se finge di non prendersela, prima o poi ce la farà pagare. L’ego ferito non dimentica!

    Si rompono gli equilibri di coppia

    Gli equilibri di coppia si creano lentamente e si distruggono velocemente! La nascita di un figlio, per esempio, cambia profondamente la relazione, la donna muta atteggiamento privando l’uomo di importanti attenzioni, lui inizia a sentirsi perso e prima o poi scappa altrove.

    Non vuole rinunciare all’indipendenza

    Molti uomini temono più di ogni cosa di perdere la loro libertà e indipendenza. Non riescono quindi ad impegnarsi seriamente, persino quando si innamorano. Questa necessità di rimanere sempre e comunque cacciatori li rende particolarmente vulnerabili al tradimento.

    Pensa di essere l’unico a poter fare tutto

    Ebbene si, l’uomo del 21esimo secolo crede ancora di essere l’unico a poter fare tutto. Quando si accorge che la donna non è da meno, entra in paranoia e si sente minacciato. Per questo a volte preferisce rifugiarsi tra le braccia di un’altra, meglio se giovane e ancora inesperta!

    Si annoia a letto con la compagna

    Se i rapporti sessuali di coppia iniziano ad essere noiosi e ripetivi, l’uomo desidera nuove esperienze. Comincia quindi a guardarsi intorno a caccia di trasgressioni, in questi casi è meglio prevenire che curare! Meglio sperimentare qualcosa di nuovo prima che sia troppo tardi!

    Si sente frustrato

    Se l’uomo in coppia si sente frustrato, prima o poi cercherà qualcuno che lo faccia sentire nuovamente importante e speciale. D’altronde è normale aver voglia di altro se si ricevono solo insulti o se si è trattati con totale indifferenza… chi potrebbe resistere a lungo?!

    Manca la comunicazione

    E’ risaputo che gli uomini non sanno comunicare con le compagne, capita così che invece di spiegar loro ciò che provano, ciò che vogliono, ciò che si aspettano, cercano conforto altrove. E’ più facile tradire che imparare a parlare!

    Non è più attratto dalla partner

    Se l’uomo non si sente più attratto dalla partner, prima o poi cercherà una donna più appetibile. Anche se gli anni passano per tutte, e anche per loro, mantenersi carine e curate è certamente un’ottima idea per evitare, specie in momenti di crisi, spiacevoli tradimenti.

    Ritiene la partner noiosa

    Col passare del tempo, secondo molti uomini, le donne diventano noiose e incapaci di divertirsi. Accusano il gentil sesso di parlare per troppo tempo, di fare ramanzine troppo frequenti, di non saper vivere con leggerezza. Per tutte queste ragioni scappano con le altre… ma non a lungo, onde evitare si trasformino in “donne normali” a loro volta! E ora che conoscete l’identikit del perfetto traditore e sapete come capire se lui vi tradisce, non vi resta che indagare…