Divorzi in calo tra i giovani inglesi: il matrimonio torna di moda

da , il

    calendario matrimonio

    I giovani inglesi stanno dando il buon esempio: sono in calo i divorzi, mentre crescono i matrimoni ben riusciti. A dare la notizia è l’Ufficio Nazionale di Statistica del Regno Unito. Resta il fatto che i giovani che vanno all’altare tra i 25 e i 29 anni hanno comunque il doppio delle possibilità di chiudere la loro unione malamente rispetto ai genitori. I tempi però sono cambiati: prima si stava insieme per necessità, per costume e cultura e poi si aveva più spirito di sacrificio. Tra le altre cose, non è vera la crisi del settimo anno: arriva molto prima, già dopo il terzo la relazione traballa.

    I tassi di divorzio in generale sono in calo: si è passato da 11,2 persone su 1.000 che hanno divorziato nel 2008 a 10,5 per lo scorso anno. Ma i giovani fanno eccezione, con un tasso due volte superiore: si contano 21,7 maschi e 25,1 femmine sui già citati 1.000. Una cosa è sicura: oggi chi decide di stare insieme lo fa più per amore che per convenzione.